E' stata ufficializzata oggi attraverso una nota inviata alla stampa locale e riportata dal quotidiano on line Siracusanews la collaborazione, nell'ambito del mondo dei servizi alle piccole e imprese del territorio siracusano, tra Euromed 1, l'azienda nata dall'esperienza ventennale di Rosalba Merlato (nella foto) e Gaetano Petracca, e Confartigianato, la più grande organizzazione datoriale in italia in questa fascia di mercato, con l'ambizione di acquisire una posizione di leadership anche nel territorio aretuseo. Attraverso questa sinergia, rivolgendosi a Confartigianato, le imprese siracusane potranno avere un unico interlocutore per la risoluzione di molteplici esigenze che caratterizzano la nascita, la crescita e lo sviluppo del proprio business.

Le dichiarazioni di Euromed 1 

L'iniziativa è stata accompagnata dalle dichiarazioni rese dai rispettivi protagonisti. Per quanto riguarda Euromed 1, la dottoressa Rosalba Merlato e l'ingegnere Gaetano Petracca hanno espresso la loro soddisfazione per il consolidarsi della partnership con Confartigianato, che può tradursi nella possibilità che la stessa Confartigianato acquisisca il rilievo e il peso che esprime in altre parti del paese. Euromed 1 offre, tra l'altro, anche la propria capacità di impresa come ambulatorio di medicina del lavoro e nei servizi offerti da anni nell'ambito della sicurezza da parte dei propri professionisti. E' stato anche individuato come centro di raccolta a Noto la sede di via Cavour, sotto la responsabilità di Ada Merlato.

Le dichiarazioni di Confartigianato

A parlare per Confartigianato è stato, invece, il presidente Daniele La Porta, il quale ha anticipato la volontà di organizzare in un arco di tempo il più breve possibile un open day per mettere il mondo dell'impresa in condizione di conoscere le potenzialità offerte dalla propria organizzazione anche alla luce delle recenti scelte fatte.

I migliori video del giorno

La nostra ambizione è anche quella di raggiungere una posizione di rilievo in termini di rappresentanza.