Secondo quanto pubblicato da Ansa.it, Cristiano Ronaldo è stato denunciato per frode fiscale. Subito dopo aver conquistato la Champions League con il Real Madrid a danno della Juventus, arriva una dura tegola sul campione portoghese. Il fisco spagnolo gli ha contestato un'evasione fiscale di 14 milioni di euro. La notizia è stata resa nota dalla stampa spagnola, tramite il quotidiano El Mundo. A carico del fuoriclasse madridista, sarebbero stati accertati ben quattro reati fiscali, riferibili a circa sei anni fa.

Cristiano Ronaldo perde la partita con il fisco

E' proprio il caso di dire che Cristiano Ronaldo ha perso la sua partita con il fisco spagnolo.

Il calciatore portoghese, che milita nelle fila del Real Madrid e fresco neo campione d'Europa, avrebbe omesso di pagare le tasse relative al suo reddito, pari a circa 14 milioni di euro. La clamorosa notizia, è stata pubblicata sul portale ufficiale dell'Ansa, che ha riportato l'indiscrezione di El Mundo. La sezione Reati Economici della Procura di Madrid, ha contestato a Cristiano Ronaldo quattro reati fiscali, riferibili al periodo 2011 - 2014. Per il fuoriclasse portoghese si apre una problematica fiscale di grandi proporzioni, se consideriamo le somme evidenziate dal fisco. Con molta probabilità il calciatore dovrà fare chiarezza, dimostrando all'organo preposto al controllo la sua estraneità ai reati contestati.

Cristiano Ronaldo come Maradona

Il mancato pagamento dei tributi legati ai compensi sportivi, sembra essere un'omissione di diversi calciatori. Come tutti noi sappiamo anche Diego Armando Maradona ha avuto le stesse problematiche con il fisco italiano, per i compensi percepiti nel nostro paese, quando militava nelle file del Napoli Calcio negli ormai lontani anni '80.

L'incresciosa situazione fiscale tra Maradona e l'Agenzia delle Entrate, è andata avanti per moltissimi anni, poi dopo diverse contrapposizioni tra le parti, sembrerebbe che l'ex campione argentino, abbia raggiunto un accordo risolutivo con il fisco di casa nostra. Non si conoscono ancora dichiarazioni ufficiali da parte del calciatore del Real Madrid, ma probabilmente nei prossimi giorni si conosceranno ulteriori dettagli sulla vicenda, che in ogni caso deve ancora essere confermata.

Per rimanere aggiornati su questo specifico argomento e su tutte le news proposte e redatte da questo autore, cliccare il pulsante "segui" vicino al nome ad inizio articolo.

Segui la pagina Tasse
Segui
Segui la pagina Cristiano Ronaldo
Segui
Segui la pagina Real Madrid
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!