Ieri sera la società Facebook, con sede in California, ha dichiarato i risultati d'esercizio del primo trimestre 2015. I ricavi sono stati di 3,543 miliardi di dollari a fronte di 2,502 miliardi dello stesso periodo dell'anno precedente, con una crescita del 41.60% (che sarebbe stata circa il 49% a parità di tassi di cambio).

I dati nel dettaglio

I ricavi sono derivati da:

  • pubblicità per 3,320 miliardi di dollari, in crescita del 46%
  • altri per 226 milioni di dollari, con un calo del 5%

I costi sostenuti sono stati di 2,610 miliardi di dollari, cresciuti dell'83% rispetto ai dodici mesi prima.

Particolare attenzione è da porre a quelli relativi all'R&D, che sono stati di 1,060 miliardi (+133%). Cash & cash equivalents contabilizzati alla fine del trimestre erano di 12,410 miliardi di dollari. Gli utenti mensili attivi alla fine del trimestre erano 1.44 miliardi, in crescita del 13% rispetto allo stesso periodo nell'anno precedente, in particolare sono cresciuti, di circa il 24%, gli utenti mensili attivi da dispositivi mobili (1.25 miliardi).

Risposta dai mercati

La trimestrale é stata accolta con un -4% nell'afterhours. Oggi, invece, il titolo ha aperto con una reazione positiva, ma dalla metà della seduta é ricominciata la discesa. Infine ha chiuso con un -2.62%, a quota 82.41$. Dopo la notizia, alcune delle principali società d'investimento e di rating hanno aggiornato i target price in nota positiva: Deutsche Bank da 90$ a 100$, Cantor Fitzgerald da 90$ a 92$, RBC Capital da 88$ a 105$, FBR Capital da 84$ a 94$.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia

Conclusione

Il CEO Mark Zuckerberg ha dichiarato di essere soddisfatto di come la società ha iniziato il 2015, anche se i ricavi rimangono appena sotto le attese. La crescita mostruosa che Facebook ha avuto negli scorsi anni non può più essere ripetuta, in quanto ormai il social si é espanso in tutto il mondo. Ecco probabilmente il motivo per cui la società ha deciso di investire molto nella ricerca e nello sviluppo.

Che siano in arrivo nuovi prodotti con il logo blu?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto