Per iscriversi alla prova scritta del TFA II ciclo 2014, è necessario farlo tramite la piattaforma Cineca tra l'1 ottobre 2014 e il 10 ottobre 2014, fino alle ore 16:00. Le classi AFAM, invece, potranno farlo a partire dalle 16:00 del 10 ottobre 2014 fino al giorno 16 ottobre. Possono iscriversi tutti coloro che sono stati ammessi alla prova scritta, in quanto hanno superato il test preselettivo e sono stati inseriti dagli USR negli elenchi.

Pubblicità
Pubblicità

Per l'iscrizione è necessario utilizzare le credenziali ottenute al momento dell'iscrizione al test preselettivo TFA 2014. Chi le avesse smarrite, può sempre produrne delle nuove.

TFA 2014, prova scritta Miur: come scegliere l'Ateneo

Per la scelta dell'Ateneo, sarà necessario scegliere un'Università della stessa regione in cui si è svolta la prova preselettivo, avendo cura di verificare che attiverà il corso TFA per la propria classe di concorso.

Pubblicità

Per poter cambare la regione, bisogna presentare una richiesta di trasferimento, che verrà valutata dall'USR e accettata solo per gravi e comprovati motivi. Se nella regione in cui si è svolta la prova preselettiva, nessun Ateneo attiverà il corso TFA per la classe di interesse, i candidati possono scegliere qualsiasi altra Università che lo attivi: lìsvolgeranno sia la prova scritta che quella orale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Oltre all'Ateneo principale, tutti i candidati potranno indicare altre due Università in ordine di preferenza, situate in un'altra regione, ovvero due regioni distinte, avendo sempre cura di verificare che attiveranno il corso TFA per la classe di concorso scelta. In seguito si avrà anche l'elenco delle Università che si occupano dei corsi TFA in modalità interregionale.

TFA 2014, prova scritta Miur: gli idonei e i sovrannumerari

E' definito 'idoneo' chi pur avendo superato tutte le prove del TFA 2014, non potrà accedere al corso per mancanza di posti nell'Ateneo scelto.

In questo caso avrà la possibilità di iscriversi in un'altra istituzione presso la stessa regione e potrà indicare altre due Università in regioni diverse. Saranno gli USR a ridistribuire gli idonei nei posti disponibili della regione di appartenenza. Dopo il 30 Novembre potranno iscriversi al corso TFA anche i sovrannumerari, ovvero: congelato SSIS e AFAM, chi ha sospeso l'iscrizione al corso TFA I ciclo o lo ha interrotto per motivi di salute, chi è stato inserito in graduatoria di merito nel I ciclo di TFA, ma non in posizione utile.

Pubblicità

Non è considerato sovrannumerario chi ha già conseguito (con TFA, SSIS o AFAM), una delle abilitazioni comprese negli ambiti verticali 1, 2, 3, 4,5. Per altri aggiornamenti sul TFA o altre notizie, clicca il tasto 'Segui' in alto a sinistra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto