L’ultima decade del mese di giugno sarà caratterizzata da una nuova ondata di scioperi che andranno a coinvolgere diversi settori lavorativi, tra cui quello dei trasporti. A distanza di pochissimi giorni dall’ultima agitazione sindacale che ha coinvolto Milano e Roma, i dipendenti di Atm e Atac scenderanno di nuovo in piazza i prossimi giorni, per protestare contro il mancato rinnovo del contratto di lavoro, scaduto ormai da diversi anni. A ciò, si aggiungono altre motivazioni, fra cui le nuove norme lavorative imposte dal Jobs Act.

Pubblicità
Pubblicità

Nel capoluogo lombardo e nella capitale italiana si prospetteranno giornate di disagi quelle che verranno. Nel corso di questo articolo andremo a scoprire le modalità, le date e gli orari dello sciopero dei mezzi pubblici.

Sciopero mezzi a Milano il 24/06, fasce orarie a rischio

L’organizzazione CUB (Confederazione Unitaria di Base) ha proclamato uno sciopero di 24 ore all'ombra della Madonnina, dove autobus, tram e metropolitana saranno a rischio nella giornata di mercoledì 24/06. Le fasce orarie di garanzia del servizio saranno assicurate sia al mattino che al pomeriggio, ma nonostante ciò potrebbero verificarsi disagi. Lo stop del personale di Atm sarà dalle ore 8.45 alle ore 15.00 e poi dalle ore 18.00 sino al termine della giornata lavorativa. Negli orari rimanenti si potrà circolare tranquillamente in città a bordo dei trasporti pubblici. Sul portale dell'azienda di trasporti milanese sono disponibili tutte le informazioni del caso, volendo si può anche chiamare il numero di Atm.

Sciopero trasporti a Roma il 26/06, mezzi pubblici fermi

A distanza di 48 ore circa dalla protesta milanese, si fermeranno anche i trasporti pubblici a Roma. Il personale di Atac si asterrà dal turno di lavoro per 24 ore, per via dello sciopero indetto da UGL  e ORSA. Ad essere coinvolti da questa ennesima protesta sindacale, saranno autobus, tram e metropolitana, nonché i treni delle linee ferroviarie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Lo stop dei mezzi di Atac avverrà nella fascia oraria che va dalle ore 8.30 alle ore 17.00 e poi dalle ore 20.00 sino al termine del servizio. Le corse della linea A e B della metropolitana capitolina, così come i treni, circoleranno regolarmente dalle ore 5.30 alle ore 8.30 e poi dalle ore 17.00 alle ore 20.00, mentre autobus e tram saranno attivi anche a partire dalla mezzanotte, nonostante qualche disagio potrebbe verificarsi sulle linee notturne. Per maggiori dettagli si consiglia comunque di consultare il sito internet dell'azienda di trasporti romana oppure contattare il call-center.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto