Il mese di giugno è appena cominciato e con esso sono iniziate le proteste di diverse categorie lavorative. In particolare si segnalano alcune agitazioni sindacali nel settore dei trasporti pubblici, che nei giorni a venire coinvolgeranno alcune aziende del TPL nelle principali città italiane. In questa prima metà dell'anno abbiamo assistito a diversi scioperi che hanno coinvolto mezzi pubblici, treni e aerei.

Pubblicità
Pubblicità

Non finirà certo qui, dato che non sembra si riesca a trovare un accordo fra le parti. Uno dei motivi che spingono i sindacati e i lavoratori ad incrociare le braccia è il mancato rinnovo del contratto di categoria, scaduto ormai da diverso tempo. Nel corso di questo articolo andremo ad evidenziare le proteste indette nelle città di Roma e Milano per la settimana prossima.

Sciopero Atac a Roma, orari e modalità dell'agitazione

I cittadini di Roma, ma anche i turisti che saranno in visita nella Capitale, dovranno segnarsi la data del 10 giugno 2015 sul calendario con un pennarello rosso, in quanto per questa giornata saranno a rischio i mezzi pubblici gestiti dall'azienda di trasporto. Si tratterà della terza agitazione sindacale proclamata nel giro di due mesi, che coinvolgerà i dipendenti Atac, dopo quelle del 17 aprile e 15 maggio scorsi. La sospensione del servizio interesserà le linee della metropolitana A e B, ma anche quelle degli autobus, tram e treni delle tratte Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. In merito agli orari dello stop, la protesta dovrebbe andare in scena dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 sino al termine del servizio.

Sciopero Atm a Milano, orari e modalità della protesta

Mobilitazione da parte dei dipendenti dell'azienda di trasporto locale anche a Milano, ma in questo caso la data da segnare sul calendario sarà quella dell'11 giugno 2015. Ad incrociare le braccia sarà il personale di Atm, con conseguenti disagi per chi dovrà utilizzare autobus, tram e metropolitana per spostarsi in città. Gli orari dello stop saranno quelli dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18.00 sino al termine del servizio. Dato che in questo periodo è di scena l'Expo nel capoluogo lombardo, potrebbero esserci ripercussioni per chi dovrà raggiungere con i mezzi pubblici l'Esposizione Universale situata nei pressi di Rho-Fiera. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che le proteste non finiranno certo qui, dato che il 13 e il 14 giugno 2015 avremo lo sciopero dei Amt a Genova.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto