"Oggi come sapete la Commissione lavoro della Camera incontra sul tema Pensioni i rappresentanti del Governo. Cosa dirà il MEF sulla nostra questione? Ci sarà qualcuno che finalmente risolve un problema facile come l'opzione donna? Fin qui tanti problemi sono stati risolti, sarà venuto il nostro turno o dovremo aspettare il Tar?". Sono le domande poste da Dianella Maroni all'interno del Comitato opzione donna e rivolte alle altre lavoratrici in attesa di avere un via libero definitivo per ottenere l'accesso all'Inps.

Pubblicità
Pubblicità

È chiaro che le dirette interessate si aspettano di poter arrivare al termine della vicenda per via amministrativa, anche perché secondo diversi esponenti della Commissione lavoro i fondi utili per risolvere definitivamente la questione sarebbero già stati accantonati.

L'On. Damiano interviene sulla vicenda con un comunicato, soluzione più vicina?

Nel frattempo il Presidente della Commissione lavoro alla Camera Cesare Damiano è intervenuto ieri con un comunicato spiegando come si evolverà la discussione odierna.

Pubblicità

"La Presidenza della Commissione lavoro alla Camera incontrerà il Ministro Poletti, il Presidente dell'Inps Boeri e i rappresentanti del Ministero delle Finanze e della Ragioneria dello Stato, per affrontare alcuni aspetti del problema delle pensioni [...] In particolare quelli che riguardano la cosiddetta opzione donna e la settima salvaguardia degli esodati". L'On Damiano chiederà alle proprie controparti di porre fine alla vicenda della mancata applicazione delle regole di pensionamento, correggendo così l'interpretazione offerta in precedenza dall'Inps e che ha di fatto bloccato gli accessi al welfare previdenziale anticipato per molte lavoratrici.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni

Comitato organizza flash mob per la giornata di oggi

Tra le iniziative organizzate per la giornata di oggi vi è anche quella segnalata da Orietta Armiliato all'interno del gruppo facebook, che prevede l'organizzazione di un flash mob previsto per le 14,30. Le lavoratrici daranno vita al "comitato opzione donna virtual flash mob" per ricordare le proprie iniziative e per ribadire la necessità di una accoglimento delle proprie richieste.

Come da nostra abitudine, restiamo disponibili a pubblicare i vostri commenti e messaggi qualora desideriate condividere le vostre opinioni con gli altri lettori del sito. Mentre per ricevere tutti i nuovi aggiornamenti sul tema della riforma previdenziale vi suggeriamo di utilizzare il comodo tasto "segui" che vedete in alto, vicino al titolo dell'articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto