Dopo avervi indicato che è stato pubblicato un bando per la selezione pubblica di insegnanti da assumere a tempo determinato, vi aggiorniamo sulle ultime Offerte di lavoro. Si tratta del servizio civile nazionale, la cui scadenza è stata prorogata alle ore 14:00 del 20 agosto, e dei tirocini offerti dalla Commissione Europea, con scadenza il 31/08. I posti disponibili offerti dal servizio civile sono 985, di cui: 

  • 823 volti all'accompagnamento di invalidi e ciechi;
  • 12 destinati ad un progetto che è stato approvato dalla Sicilia (il progetto di cui si fa riferimento nel bando straordinario è 'Ambiente e dintorni');
  • 150 volontari in progetti autofinanziati.

I volontari lavoreranno per 12 mesi, e riceveranno un compenso mensile di 433,80 euro. Per partecipare bisogna avere un'età compresa tra i 18 e i 28 anni, ed essere cittadini dell'UE o cittadini non comunitari regolarmente soggiornati.

Pubblicità

Non possono, invece, partecipare al bando: 

  • I volontari che hanno già prestato servizio civile o coloro che hanno deciso di abbandonare la collaborazione prima del termine previsto, e i collaboratori che sono al momento impiegati presso il noto progetto Garanzia Giovani (al quale noi vi consigliamo di aderire);
  • Il personale che nell'anno precedente ha già lavorato/collaborato presso l'ente in cui vuole presentare domanda, con un contratto di lavoro o di collaborazione superiore ai 3 mesi.

Servizio civile: domanda e come trovare i progetti

Per presentare la domanda bisognerà scaricare dal sito del servizio civile nazionale gli allegati 2 e 3.

Nel primo caso bisognerà inserire i dati anagrafici, mentre nel secondo caso bisognerà indicare i titoli di cui si e' in possesso. Gli allegati 2 e 3, oltre alla fotocopia di un valido documento di identità, dovranno essere inviati all'ente scelto :

  • Tramite raccomandata A/R;
  • Mediante posta certificata (PEC);
  • Di persona, qualora sia possibile. 

Per verificare qual è il progetto più vicino a te, bisognerà collegarsi al sito e inserire, nella sezione 'Scegli il tuo progetto in Italia', i dati relativi alla tua regione, provincia e comune.

Pubblicità

Successivamente si aprirà una schermata, che indicherà quali sono i progetti più vicini alla propria residenza in base ai dati inseriti. 

Tirocini alla Commissione Europea

La Commissione Europea garantisce, ogni anno, circa 1.400 posti disponibili, destinati a giovani laureati. Possono partecipare coloro che:

  • Hanno conseguito una laurea triennale;
  • Conoscono perfettamente una lingua dell'UE e, in più, devono avere un'ottima conoscenza dell'inglese, del tedesco o del francese.

Non possono presentare domanda coloro che hanno già avuto esperienza, retribuita o non retribuita, in tale settore.

Il periodo di formazione può durare dai 3 ai 5 mesi. L'assegno mensile è di 1.000 euro. I tirocini partono, in genere, il 1^ ottobre e il 1^ marzo. Coloro che sono interessati a svolgere il tirocinio presso un'istituzione europea o organo europeo, possono presentare domanda entro e non oltre il 31 agosto. Il candidato, in questo caso, parteciperà al tirocinio in programma per il 1^ marzo 2016, perché la domanda per partecipare al periodo di formazione (che si svolgera' nel mese di ottobre) è già scaduta.

Pubblicità

Per rimanere aggiornati sulle nuove offerte di lavoro e su come insegnare italiano agli stranieri, cliccate in alto sul tasto Segui.