Dopo avervi indicato i tirocini retribuiti promossi dalla Rai e da Green Jobs con scadenza il 30 settembre, vi vogliamo ricordare che a breve termineranno anche le selezioni promosse da Poste Italiane, che hanno come termine di scadenza sempre il 30/09. Si tratta di contratti a tempo determinato. Le assunzioni, che sono a livello nazionale, partiranno dal mese di novembre in base alle specifiche esigenze degli uffici. I requisiti richiesti sono: 

  • il diploma con voto 70 su 100 o il titolo di laurea, sia della durata triennale che magistrale, con punteggio di almeno 102/110;
  • patente di guida;
  • essere in possesso del certificato medico rilasciato dalla ASL o dal proprio medico;
  • essere in grado di saper portare il moto mezzo dell'azienda. Su questo aspetto è doveroso spendere due parole. Poste Italiane prevede una prova in merito, precisamente sarà la terza ed ultima per superare le selezioni. I candidati che non risulteranno idonei verranno automaticamente esclusi, in quanto viene considerato un requisito fondamentale ed indispensabile per la posizione che si vuole ricoprire. 

Proprio sui requisiti appena indicati ci sono state numerose polemiche in merito.

Pubblicità
Pubblicità

Alcuni dei nostri lettori credono che si tratti di selezioni poco trasparenti e che i titoli richiesti siano 'eccessivi' rispetto alla posizione da ricoprire.

Poste Italiane: info utili

Le selezioni si articolano in tre step. Il primo momento consiste nel superamento di una prova attitudinale, svolta online. Al candidato che risulterà idoneo verrà inviata una mail con link diretto alla prova. Nel contenuto della mail è presente anche una mini guida, vi invitiamo in questo caso a leggere prima questa sorta di vademecum e successivamente di affrontare il test.

Il secondo momento si basa su un colloquio, anche se non viene specificato se sia individuale o di gruppo. Infine, l'ultimo step, come vi abbiamo indicato sopra, è la prova del mezzo aziendale.

Per quanto riguarda la procedura per inviare la candidatura a Poste Italiane, dovrete prima registrarvi al sito. Successivamente potrete candidarvi alla posizione di vostro interesse. Per rimanere aggiornato sulle prossime Offerte di lavoro e su Poste Italiane e i 3 errori da non fare durante la procedura, clicca in alto sul tasto Segui. 

Leggi tutto