Sono ormai state pubblicate le prime indicazioni in attesa dei risultati ufficiali dei test di medicina 2015 e gli studenti più attenti non si saranno sicuramente fatti scappare l’opportunità di scoprire il punteggio realizzato durante la prova dello scorso 8/09. Nella giornata di ieri, 22 settembre, il Ministero ha infatti pubblicato una lista di codici (etichette) che permetterà a tutti gli studenti di rintracciare il proprio compito e capire il numero di risposte corrette effettuate. Tutti gli aspiranti medici non potranno però saper nulla in più anche se, studiando le graduatorie nazionali degli scorsi anni, avranno modo di farsi una vaga idea della posizione finale che raggiungeranno.

Pubblicità

Prima che i risultati siano svelati occorrerà attendere un ulteriore passaggio intermedio: il 2 ottobre i candidati potranno infatti vedere in prima persona la prova e comprendere da vicino gli errori effettuati. Ma quando sarà pubblicata la graduatoria definitiva ed i risultati? Di seguito tutte le info utili.

Pubblicazione risultati test medicina 2015: data graduatoria nazionale ed interpretazione

La tanto attesa graduatoria nazionale relativa al test di medicina 2015 verrà pubblicata il 7 ottobre 2015.

Durante questa data molto importante gli studenti avranno finalmente una risposta definitiva e potranno scoprire il loro futuro. Coloro che saranno assegnati ad una Università non dovranno far altro che immatricolarsi in quanto ammessi nella prima scelta espressa. Tutti i prenotati avranno invece un sorriso a metà: contenti per essere sicuri di avere un posto in una delle Università italiane ma quasi certi di non entrare nel primo ateneo per preferenza (a meno di eventuali scorrimenti e rinunce).

Pubblicità

Poche speranze invece per gli studenti idonei che, nonostante un punteggio finale superiore o uguale a 20, dovranno sperare solamente nell’abbandono degli studenti precedenti in quanto non inseriti in uno dei posti liberi. Tutti i non idonei dovranno invece abbandonare ogni speranza e prepararsi per il test di medicina dell’anno successivo.