Buone notizie per gli aspiranti infermieri pugliesi. È stato pubblicato un bando di concorso per selezione ben 165 infermieri nella Asl di Bari. Il bando è stato pubblicato il 7 settembre scorso e c'è tempo fino al 23 novembre 2015 per presentare la domanda. La selezione, chiaramente, prevede un percorso di valutazione in base ai titoli e tre prove: pratiche, orali e scritte. Qui diamo tutti i requisiti per reperire il bando, i requisiti, le modalità e le valutazioni. Ricordiamo inoltre che per rimanere sempre aggiornati sulle nuove offerte di lavoro basta cliccare in alto sul tasto "Segui".

Asl Bari, concorso per 165 infermieri, le informazioni sul bando

Il bando è disponibile sul sito dell'Azienda Sanitaria Locale alla voce "concorsi per personale sanitario". Troverete il link del bando disponibile in Pdf. I requisiti per partecipare: cittadinanza italiana o straniera; laurea in scienze infermieristiche o titolo di studio equipollente; iscrizione all'albo; sana e robusta costituzione; non aver subìto condanne penali e possedere i pieni diritti di voto. Le selezioni si basano su un primo step di quiz a risposta multipla, quindi le tre prove: quella scritta, in cui verranno sottoposti dei testi da elaborare di argomento scientifico-sanitario; una prova pratica in cui verranno valutate le attività inerenti al ruolo per cui ci si candida; infine una prova orale in cui si discuterà delle prove precedenti e verranno testate le conoscenze del candidato.

Asl Bari, le date di scadenza del bando di concorso

La domanda deve essere necessariamente inviata entro il 23 novembre 2015. Nel bando viene riportato il modo con cui presentare la domanda di iscrizione: basta accedere al sito internet della Azienda Sanitaria Locale di Bari e compilare il modulo direttamente su internet. Quindi niente cartaceo. Ricordiamo che la formulazione della domanda deve essere compilata in tutte le parti per poter partecipare.

Infine è previsto il versamento di una tassa di 10 euro per partecipare al concorso.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!