Dopo avervi indicato i tirocini retribuiti promossi dal Parlamento europeo e dal Ministero dei Beni Culturali, ai quali si può ancora presentare domanda, passiamo ad un'altra offerta di lavoro promossa sempre dall'Europarlamento. Rispetto all'opportunità precedente, qui si tratta di un contratto di lavoro a tempo indeterminato con uno stipendio superiore ai 5.000 euro, precisamente di 5.612,65. Per presentare domanda c'è tempo fino al 10 novembre e le selezioni partiranno a breve, dall'8 ottobre. La figura ricercata è quella del giurista linguista.

Pubblicità

Requisiti

I requisiti base per svolgere l'attività lavorativa richiesta sono almeno due, ovvero essere cittadini dell'UE e aver conseguito una laurea in giurisprudenza. I requisiti più specifici riguardano le competenze linguistiche, che si articolano in tre step. Prima di tutto, bisogna essere madrelingua di italiano, maltese, svedese, greco, spagnolo o lituano. Il livello indicato è il C2. Bisogna conoscere l'inglese in maniera fluente, in quanto viene richiesto il livello C1. Inoltre viene richiesta la conoscenza di una terza lingua tra: italiano, francese, tedesco, polacco o spagnolo con livello sempre C1.

I giuristi che verranno assunti avranno un duplice compito, ovvero da un lato dovranno rivedere i testi giuridici nella loro lingua madre e dall'altro dovranno dare assistenza e supporto. Per maggiori dettagli vi invitiamo a visualizzare la seguente pagina: http://europa.eu/epso/apply/jobs/perm/2015/lawyer_linguists_ep_c/index_en.htm. 

Altre offerte di lavoro

Visto che questa offerta di lavoro prevede dei requisiti molto precisi e specifici, abbiamo deciso di indicarvi altre opportunità sempre promosse dallo stesso organo legislativo.

Pubblicità

Si tratta di tirocini retribuiti che hanno una durata che può variare dai 3 fino ad un massimo di 6 mesi. Il Parlamento europeo bandisce ogni anno con una certa regolarità ben 4 tirocini, ed ognuno ovviamente con le sue caratteristiche. Se siete intenzionati ad un'esperienza lavorativa all'estero, potete consultare il sito del Parlamento europeo e candidarvi. Se non riuscite a trovare la pagina con le Offerte di lavoro sopra indicate, scrivete sul motore di ricerca 'Tirocinio al Parlamento europeo' e cliccate sul primo risultato.

Per rimanere aggiornati sulle offerte di lavoro come le assunzioni d'urgenza di insegnanti scuola dell'infanzia con scadenza il 27 novembre, clicca in alto sul tasto Segui.