Nel mese digennaionon sono previsti grandi disagi per chi viaggia in aereo. Piuttosto, bisognerà fare i conti con le condizioni meteorologiche, dopo un dicembre da record, soleggiato e con temperature sensibilmente oltre la media, che però hanno generato la nebbia nelle pianure del nord, poiché igiornid'inverno arriveranno certamente in tutta la penisola. Vediamo ora quali sono gliscioperi degli aereiche risultano indetti dalle Organizzazioni Sindacali nel primo mese del 2016.

I giorni interessati delle agitazioni

La prima data del nuovo anno è giorno8 gennaio(venerdì), si asterrà dal lavoro infatti ilpersonale Appalti e Puliziedella soc. ROMEO GESTIONI di Milano-Linate appartenente alle sigle OSR USB Lavori Privati, sciopero con rilevanza aziendale, dalla durata di un'intera giornata, ovvero dalle ore 00.01 alle 24.00. Poi una lunghissima tregua sino al25 gennaio(lunedì), quando incroceranno le braccia idipendenti ENAV e ALITALIA SAI degli Aeroporti di Roma, dalle 10.00 alle 18.00, sciopero nazionale indetto da FATA-CISAL.

Nella stessa giornata ci sarà l’astensione dal lavoro per 4 ore, dalle 10.00 alle 14.00, indetta da OSR FIT-CISL/UILT-UIL/UGL-TA che riguarderà il personale aeroportuale della soc. AVIATION SERVICES di Roma-Fiumicino e Roma-Ciampino (rilevanza nazionale), nonché uno sciopero di 4 ore, dalle 13.00 alle 17.00, dei dipendenti ENAV del C.A. di Palermo (rilevanza locale) indetto dalla RSA Unica. Sempre per 4 ore, dalle 10.00 alle 14.00, e sempre nella stessa giornata di lunedì 25, si fermerà il personale handling di ALITALIA SAI, AVIAPARTNER HANDLING, AVIATION SERVICES,WFS GROUND ITALY E CONSULTA di Roma-Fiumicino, sciopero di rilevanza nazionale indetto da OSR FILT-CGIL/FIT-CISL/UILT-UIL/UGL-TA.

I consigli per chi deve mettersi in viaggio

La raccomandazione per chi dovrà mettersi in viaggio nelle giornate interessate dallo sciopero è la solita. Ovvero di verificare presso la pagina web del vettore la propria partenza,monitorare il sito internet istituzionale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti oppure affidarsi al proprio agente di viaggi di fiducia.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!