Il Giubileo, l'evento straordinario voluto da Papa Francesco che è iniziato a Roma l'8 dicembre 2015 e si concluderà il 20 novembre 2016, ha favorito moltissime assunzioni nel campo della sicurezza e sanità. Proprio per incrementare l'organico in occasione di questo particolare evento che avrà, tra l'altro, importanti risvolti positivi per l'economia italiana, è stato approvato l'emendamento normativo che prevede l'assunzione straordinaria di 2750 persone tra poliziotti, carabinieri e vigili del fuoco.

Inoltre, è previsto anche l'inserimento di 580 persone tra medici, infermieri e tecnici, nei vari presidi della Capitale. La rilevante offerta lavorativa nel campo della sicurezza e dell'assistenza è di particolare importanza in questo momento di grande afflusso turistico verso Roma e di costante pericolo di eventuali attacchi terroristici.

Assunzioni per la sanità: ecco i dettagli

In seguito al Giubileo voluto a gran voce da Papa Bergoglio, il coordinatore della cabina di regia regionale, Alessio D'Amato, ha stabilito che sarà necessario l'ampliamento dell'organico sanitario, con l'assunzionedi 580 persone tra infermieri, medici e tenici di laboratorio.

Vediamo, nel dettaglio come dovranno essere impiegate le nuove risorse nella sanità romana.

I 580 dipendenti saranno distribuiti nella maggior parte degli ospedali di Roma e dintorni, tra cui il San Camillo, il San Giovanni, Tor Vergata, Pertini e Grassi di Ostia. Un'imponente macchina di soccorsi per garantire interventi tempestivi e cure alle migliaia di fedeli che visiteranno Piazza San Pietro nei prossimi mesi.

Infine, sarà potenziata la rete di soccorso del 118 con l'acquisto di nuovi mezzi (45) attrezzati per il pronto soccorso, e verranno introdotti 122 nuovi posti letto, così distribuiti: 61 in terapia intensiva e 16 in medicina d'urgenza e osservazione breve.

Assunzioni per la sicurezza: i requisiti

In previsione dell'Anno Santo, è stato emanato uno speciale emendamento che prevede l'assunzione di 2750 personeche dovranno occuparsi di garantire la sicurezza dei tanti fedeli e turisti che giungeranno a Roma.

Questa misura è giunta successivamente ad una specifica richiesta del Siap, il sindacato di Polizia che ha espresso soddisfazione in merito.

Ecco, in dettaglio, l'offerta lavorativa per poliziotti, carabinieri, finanzieri e vigili del fuoco a Roma.

1050 Poliziotti,uscitivincitori dai concorsi dal 2010 al 2013

1050 Carabinieri derivanti dal concorso del 2011 e, per i posti residui, si potrà attingere dalle selezioni bandite nel 2015 e 2016

400 Finanzieri vincitori dei concorsi 2010-2011-2012

250 Vigili del fuoco vincitori dei bandi 2015-2016

Per altre offerte di lavoro,non dimenticatevi di cliccare segui, il tasto a destra dell'articolo.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!