La piattaforma online Indire promuove un corso di formazione gratuito in lingua inglese per docenti. Per poter partecipare al corso dal titolo "Techno -Clil for Evo 2016", dove CLIL è l'acronimo di Content and Language Integrated Learning, occorre effettuare iscrizione, il termine ultimo per iscriversi è previsto per il 10 gennaio. Vediamo nel dettaglio come fare per iscriversi a tale corso di formazione.

Come fare per iscriversi al corso di inglese gratuito

Il corso CLIL punta alla costruzione di competenze linguistiche e abilità comunicative in lingua inglese oltre che a sviluppare e acquisire conoscenze disciplinari.

Per i docenti risulta essere di fondamentale importanza l'insegnamento di una materia in lingua che sta entrando a far parte del curricolo scolastico della Scuola secondaria in molti Paesi d’Europa. Nello specifico questo corsosi rivolge agli insegnanti della scuola primaria e secondaria che vogliono avvicinarsi al metodo CLIL. Per poter partecipare occorre effettuare iscrizione mediante la creazione di un proprio account, tramite la piattaforma Indire.

Questo corso online sarà molto interattivo dato che i partecipanti proverranno da tutto il mondo.

Le attivitàpartiranno il 10 gennaio e dureranno per 5 settimane, fino alla metà del mese di febbraio. Ogni settimana sono previste videoconferenze in sincrono con esperti internazionali. Vi consigliamo, di prestare costantemente attenzione alla piattaforma Indire, nella sezione IndireInforma, dove potete trovare tutti gli aggiornamenti su eventuali corsi gratuiti per la formazione dei docenti. Inoltre, a partire dal 15 gennaio la piattaforma digitale sarà attiva per coordinare le attività della formazione dei docenti neoassunti (durata complessiva della formazione online 20 ore).

Sulla piattaforma Indire i docenti neoassuntipotranno:

  • analizzare il proprio percorso formativo;
  • elaborare un proprio portfolio professionale;
  • compilare questionari di monitoraggio delle fasi del percorso formativo;
  • ricercare materiali di studio, risorse didattiche e siti dedicati
Segui la nostra pagina Facebook!