Puntuale come un evento annuale, in Italia partono i saldi invernali che, seguendo alcune accortezze, permettono di fare acquisti piuttosto convenienti. I saldi riguarderanno in particolar modo gli articoli di abbigliamento, di elettronica e oggettistica varia. Gli analisti hanno affermato che, nonostante la crisi economica, la gente non baderà a spese, ovvero si cercherà di risparmiare di meno, ma attenzione: la truffa è dietro l'angolo! In questo articolo, oltre alle date e ai luoghi dei saldi, troverete anche e soprattutto alcuni consigli della Federconsumatori su come fare acquisti in tutta tranquillità.

I suggerimenti della Federconsumatori

Il primo consiglio in assoluto è quello di recarsi nei negozi qualche giorno prima del via dei saldi invernali 2016. In questo modo si può constatare effettivamente il prezzo reale di un prodotto specifico. Ma i prezzi si possono controllare anche su internet, magari utilizzando lo smartphone. Il secondo consiglio è quello di guardare i cartellini, in quanto i commercianti sono obbligati a inserire il prezzo originale, il prezzo scontato e la percentuale di sconto applicato.

Dopodiché è bene farsi un giro anche in altri negozi, in questo modo si potranno fare meglio i confronti e acquistare al prezzo più conveniente. Un altro consiglio è quello di diffidare di sconti oltre il 60% perché potrebbe trattarsi di merce scadente o fondi di magazzino: per tale motivo è sempre un bene conservare lo scontrino, tramite il quale si potrà essere rimborsati se la merce si rivela essere difettosa.

Infine, l'ultimo consiglio è quello di diffidare dei negozi in cui non si può provare un capo d'abbigliamento. Questii consigli della Federconsumatori.

Date, durata e luoghi saldi 2016

I saldi invernali 2016, in alcune regioni d'Italia, sono partiti già dal 2 gennaio. Parliamo di regioni come la Sicilia, la Basilicata, la Campania e la Valle D'Aosta. Tutte le altre partiranno il 5 gennaio 2016 e, l'ultima a concludere i saldi sarà proprio la Campania, la cui data di chiusura è stata fissata al 31 marzo.

Al contrario, nel Lazio, i saldi saranno di breve durata, fino al 15 marzo. Per quanto riguardano le altre regioni d'Italia la durata sarà all'incirca di 2 mesi. Anche online sarà possibile fare shopping approfittando dei saldi invernali e, le cose che si trovano, sono davvero numerose. Per restare aggiornati sui saldi invernali 2016 e su altro ancora, clicca sul tasto 'Segui'. A presto.

Segui la nostra pagina Facebook!