Gennaio sta terminando e nel frattempo si avvicinano le feste di Carnevale. Nel corso della prima metà del mese di febbraio avremo festeggiamenti in tutta Italia, all’insegna di sfilate di maschere e carri, party, eventi e altro ancora. I primi appuntamenti hanno animato la città di Venezia già dallo scorso weekend, anche se il clou sarà dal prossimo in poi fino al Martedì Grasso, quando ci attenderanno il Volo dell'Angelo e il Corteo delle Marie. Lo stesso accadrà anche in altre località della penisola come Viareggio, Cento o Putignano, celebri per le sfilate di carri allegorici.

Per potersi concedere un po’ di relax, si potrà approfittare delle vacanze scolastiche che in alcune regioni italiane porteranno alla chiusura degli istituti per uno o più giorni. Non tutti gli studenti avranno questa fortuna, perché dipenderà dal calendario di quest’anno; più che altro sarà nel nord Italia che avremo i cancelli delle scuole chiusi, un po’ meno nel centro-sud. Di seguito andremo a scoprire tutte le date riguardanti il Carnevale 2016.

Carnevale 2016: quando cade quest’anno e giorni di chiusura scuole

In Valle d’Aosta, così come a Bolzano e provincia, avremo un lungo periodo di chiusura degli istituti scolastici (8-13/02); fortunati anche bambini e ragazzi di Veneto e Friuli, dove si potrà rimanere a casa dall’8 al 10 del mese, mentre in Piemonte dal 6 al 9. Per quanto concerne gli alunni campani e lucani, invece, le scuole rimarranno serrate solamente per un fine settimana (8-9/02), così come per quelli della provincia di Trento e per quelli lombardi dove si fa riferimento al rito romano, mentre per quelle con rito ambrosiano si farà festa dal 12 al 13 febbraio.

Terminiamo con la Sardegna, dove l’unico giorno di vacanza sarà il 9. Le scuole saranno aperte e avremo regolarmente le lezioni per gli studenti liguri, emiliani, toscani, umbri, marchigiani, laziali, abruzzesi, molisani, pugliesi, calabresi e siciliani.

A questo punto non ci rimane altro che svelarvi quando cadono Giovedì e Martedì Grasso. Il primo sarà il 4 febbraio, mentre il secondo sarà il 9 febbraio, giorno prima del Mercoledì delle Ceneri, che darà il via alla Quaresima.

L’unica eccezione sarà per Milano, dove avremo anche il Sabato Grasso nel weekend successivo, come prevede la tradizione ambrosiana. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che a seguire avremo le vacanze di Pasqua, che cadranno a fine marzo ed anche in quel caso le date di chiusura delle scuole saranno differenti da nord a sud, poi tutti i classici ponti di primavera.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!