Anno nuovo, lavoro nuovo? Grazie alle numerose offerte lavorative in circolazione, il buon proposito potrebbe diventare una piacevole realtà. Il 2016 si apre con un'ampia possibilità di assunzioni, anche per chi non ha esperienza. Per chi fosse interessato a inserirsi nel settore della grande distribuzione, Bennet è alla ricerca di personale da impiegare nei più svariati ambiti, tramite contratti e stage. Le regioni in cui la catena commerciale è presente sono la Lombardia, il Friuli, il Veneto, la Liguria e il Piemonte, ma non è escluso che durante l'anno 2016 vengano aperte altre filiali.

Le posizioni aperte presso Bennet

Bennet appartiene al settore commerciale della GDO ed è quindi interessato al reclutamento di figure nuove e pronte a fare esperienza presso le sue filiali. Andando sul sito Bennet, si troverà un menù a tendina tramite il quale consultare le offerte attualmente disponibili. Data la mole di candidature, è bene controllare periodicamente lo stato delle stesse e, in alternativa, presentare candidatura spontanea per la riapertura delle posizioni. Per la sede di Ponte Tresa, in provincia di Varese, Bennet ricerca addetti alle pulizie che andranno a lavorare su turnazione, fine settimana compreso.

Chi avesse il dipolma di perito tecnico, può provare a candidarsi per la filiale di Montano Lucino in provincia di Como in qualità di perito elettrotecnico, dichiarando però di essere disponibile per eventuali trasferte.

Per le sedi Bennet di Milano e Monte Brianza si cerca invece un direttore di centro commerciale. Numerose le posizioni disponibili per gli aspiranti addetti ipermercato, distribuite tra diverse provincie del Nord Italia, così come per i farmacisti regolarmente iscritti all'Albo e disponibili a lavorare su turnazione, weekend compresi.

I giovani con un'età compresa tra i 16 e i 23 anni, anche senza esperienza, possono candidarsi per effettuare stage per entrare nel gruppo Bennet. Come accennato prima, le offerte subiscono cambiamenti anche nel giro di poco tempo, quindi è bene consultarle piuttosto spesso.

Come inviare il Curriculum e candidarsi

Andando sul sito di interesse, si procede a consultare le posizioni attualmente a disposizionedei candidati e la provincia o le provincie interessate.

Fatto questo, si invia il CV, tramite file o sua compilazione diretta nell'apposita sezione. Gli addetti alle selezione provvederanno nel più breve tempo possibile a visionare i curriculum e a fissare un eventuale colloquio. Tante proposte quindi per la GDO, rivolte a chi è già nel campo, a chi non ha ancora esperienza comprovata e a tutti i giovani che desiderano intraprendere questa strada tramite stage e tirocini.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!