Sono finalmente arrivate le prime indicazioni ufficiali sul Concorso Scuolache assegnerà oltre 63 mila cattedre a tempo indeterminato. Le indiscrezioni le ha fornite proprio ilMinistero dell'Istruzioneche ha illustrato, passo per passo, come si svolgerà il maxi concorso Scuola per gli insegnanti di scuola dell'infanzia o primaria, per la scuola secondaria e per gli insegnanti di sostegno.

Entro la fine di febbraio 2016 dovrebbe essere pubblicato ufficialmente nella G.U. il regolamento che dovrebbe accorpare le classi di concorso.

Si tratta di tre bandi diversi per le tre categorie di insegnamento. Una delle novità principali del bando di concorso sarà il meccanismo di accertamento delle competenze sulla lingua straniera del candidato.

Le due domande sulla lingua straniera, relative al maxi concorso scuola, conterranno cinque sotto-quesiti, tutti a risposta chiusa. Il candidato dovrà dimostrare di possedere un livello di competenza in merito alla conoscenza della lingua straniera pari al livelloB2, relativo al Quadro Comune Europeo che rappresenta il riferimento per le lingue.Sarà valorizzato ulteriormente anche il servizio pregresso, a meno che i giornicontinuativitrascorsi in classe non risultino inferiori a 180.

La prova scritta durerà 150 minuti

Per quanto concerne i tempi di svolgimento del maxi concorso scuola, è confermato che la prova scritta si terrà nel mese di aprile, mentre quella orale dovrebbe svolgersi in piena estate, e precisamente nel mese di luglio, proprio per consentire a una parte di coloro che otterranno la cattedra, di potere iniziare l'attività già con l'inizio del nuovo anno scolastico, mentre la graduatoria avrà durata triennale.

La prova scritta durerà circa 150 minutie consterà di 8 quesiti a risposta aperta e 2 di lingua,mentre per quella orale ne basteranno solo 45, nei quali si svolgerà una lezione simulata e un colloquio tra la commissione e il candidato. A coloro che si candideranno per la scuola d'infanzia verrà richiesta anche la conoscenza di una lingua straniera (francese, tedesco, inglese o spagnolo) almeno a livello B2.

I punti che verranno assegnati dalla commissione saranno 100 e si divideranno in questo modo: 40 per la prova scritta, 40 per quella orale e 20 per i titoli posseduti dal candidato. Nei prossimi giorni verranno diffuse ulteriori novità sul concorso scuola.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!