La prossima settimana, salvo nuovi intoppi, il ministero dell’Istruzione dovrebbe pubblicare i tre bandi del concorso per le assunzioni nella Scuola nel triennio 2016, 2017 e 2018. In tutto 63.712 cattedre da assegnare, suddivise in 57.611 posti di insegnamento comune e 6.101 posti sul sostegno. Alle scuole dell’infanzia verranno assegnate 7.237 cattedre, alle elementari 21.098, alle scuole secondarie di primo grado 16.616 e alle secondarie di secondo grado 18.255. Ulteriori 506 posti saranno quelli riguardanti l’insegnamento dell’italiano per gli studenti stranieri (nuova classe di concorso A.023).

Concorso scuola 2016, la suddivisione dei posti tra le regioni

Tra le regioni con più cattedre a disposizione, in Lombardia verranno assegnati 11.176 posti, seguita dalla Campania con 6.413, dal Lazio con 5.987 e dal Veneto con 5.693 posti. Leggiamo, nel dettaglio, la suddivisione dei posti per ciascuna regione, specificando che il primo valore è relativo ai posti di insegnamento comune, il secondo rappresenta le cattedre sul sostegno ed il terzo il totale.

  • Abruzzo: 1.246 + 58 = 1.304;
  • Basilicata: 645 + 20 = 665;
  • Calabria: 2.229 + 131 = 2.360;
  • Campania: 6.051 + 362 = 6.413;
  • Emilia Romagna: 3.668 + 365 = 4.033;
  • Friuli Venezia Giulia: 1.443 + 88 = 1.531;
  • Lazio: 5.191 + 796 = 5.987;
  • Liguria: 1.583 + 190 = 1.773;
  • Lombardia: 9.463 + 1.713 = 11.176;
  • Marche: 1.478 + 107 = 1.585;
  • Molise: 302 + 8 = 310;
  • Piemonte: 4.878 + 689 = 5.567;
  • Puglia: 3.626 + 234 = 3.860;
  • Sardegna: 1.761 + 117 = 1.878;
  • Sicilia: 3.841 + 268 = 4.109;
  • Toscana: 4.317 + 331 = 4.648;
  • Umbria: 768 + 52 = 820;
  • Veneto: 5.121 + 572 = 5.693;
  • Totale: 57.611 + 6.101 = 63.712.

Bando scuola 2016, le classi di concorso con più posti

Per quanto riguarda la suddivisione dei posti tra le varie classi di concorso, il maggior numero è riservato alle materie letterarie, alla storia ed alla geografia, cosi suddivisi: italiano alle scuole medie (A.022) 5.111 posti; discipline letterarie alle scuole superiori (A.012) 3.006 posti; discipline letterarie e latino (A.011) 1.022 posti e discipline letterarie, latino e greco (A.013) 135 posti.

Molte le cattedre disponibili per l’area di matematica, scienze e fisica: il maggior numero è riservato alla classe di concorso A.028 con 4.056 posti, mentre alla classe A.026 (matematica) competono 640 posti e alla matematica e fisica (A.027) 540 posti. Alla sola fisica (A.020) andranno 228 cattedre, mentre 3.221 saranno i posti per le lingue straniere e 2.460 le cattedre delle discipline scientifiche e tecnologiche.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!