gucci, in noto brand di alta moda fiorentino, ha annunciato 200 nuove assunzioniper far fronte alla crescente domanda che ha portato ad un incremento di fatturato del 7,4% nei primi sei mesi dell’anno.

La notizia è stata data dallo stesso Presidente e Amministratore delegato di Gucci, Marco Bizzarri, nel corso di una intervista rilasciata al quotidiano di Firenze La Nazione, suscitando le aspettative di quanti sono alla ricerca di Offerte di lavoro nella moda.

Gucci, 200 offerte di lavoro per far fronte alla crescita

La crescita registrata negli ultimi mesi vede l’azienda uscire da un periodo di crisi, comune a tutto il settore della moda, grazie soprattutto alla scommessa dello stesso Bizzarri che, appena entrato in Gucci, un anno e mezzo fa, fa deciso di puntare per il rilancio sulla creatività di Alessandro Michele, il direttore creativo che non ha deluso le attese, portando nello stile della casa fiorentina un rinnovamento che sta ora dando i suoi frutti in termini di crescita.

E’ proprio per far fronte a questa crescita che Gucci ha deciso di assumere 200 persone, prevalentemente giovani, che si aggiungeranno agli attuali 11 mila dipendenti del gruppo.

Il progetto di rilancio sarà inoltre accompagnato dalla creazione di un polo di eccellenza del settore calzature che sarà realizzato entro il 2018 a Scandicci, alle porte di Firenze, e che vedrà occupati circa 700 dipendenti.

Soddisfazione per l’annuncio della creazione dei nuovi 200 posti di lavoroè stata espressa dal sindaco di Firenze, Dario Nardella, che ha rivendicato l’atteggiamento dinamico delle amministrazioni locali che ‘aiutano e non frenano’.

Come candidarsi per le offerte di lavoro di Gucci

Per inoltrare la propria candidatura per le offerte di lavoro in arrivo da Gucci occorre collegarsi alla sezione ‘Lavora con noi’ sul sito web dell’azienda e consultare le offerte di lavoro presenti.

Nel caso non ci siano aperte posizioni lavorative corrispondenti alle proprie aspirazioni, è possibile comunque inviare la propria candidatura spontanea.