Il grande gruppo di trasporti pubblico delle Ferrovie dello Stato prevede migliaia di nuove assunzioni. Questo nuovo turn over si rende possibile grazie al piano di uscite volontarie che si svolgerà entro il 2017. I posti lasciati vacanti dai dipendenti che andranno in pensione sono 1000. Nell'articolo rendiamo note le figure lavorative ricercate e i requisiti richiesti per ognuna delle posizioni esplicate.

Ferrovie dello Stato: profili ricercati

Il gruppo Ferrovie dello Stato ricerca 1000 figure professionali da adibire alle seguenti professioni:

  • capi treno (il Lavoro consiste nello svolgere attività relative alla dirigenza, sorveglianza e responsabilità del convoglio relativamente alla circolazione);

  • manutentori (l'operatore specializzato nella manutenzione per il materiale rotabile dovrà svolgere attività pratico-operative di installazione, manutenzione, verifica sugli impianti e sulle strutture, sulle apparecchiature, sul materiale rotabile. L'operatore specializzato nella manutenzione di infrastrutture ferroviarie dovrà svolgere attività pratico-operative di installazione, manutenzione, verifica sugli impianti e sulle strutture, sulle apparecchiature, sulla sede e sull'armamento. Svolge anche mansioni di uso comune, comprese le operazioni amministrative connesse);

  • macchinisti (il lavoro consiste nello svolgere attività dinamiche di condotta di mezzi di trazione con relativo materiale rimorchiato).

Ferrovie dello Stato: requisiti richiesti

Il gruppo Ferrovie dello Stato impone delle caratteristiche minime obbligatorie da soddisfare per potere essere assunti.

I requisiti richiesti per i capi treno sono i seguenti:

altezza minima 1,60;

Acutezza visiva: 10/10 in ciascun occhio (non sono ammesse correzioni);

capacità uditiva con le seguenti caratteristiche: voce afona a non meno di m.8 da ciascun orecchio.

I requisiti richiesti per l'operatore specializzato nella manutenzione di infrastrutture ferroviarie sono i seguenti:

altezza minima: non richiesta;capacità visiva: acutezza visiva: 10/10 in ciascun occhio (non sono ammesse correzioni);

capacità uditiva: voce afona a non meno di m.8 da ciascun orecchio.

I requisiti richiesti per l'operatore specializzato nella manutenzione per il materiale rotabile:

altezza minima: non richiesta;

capacità uditiva: voce: afona a non meno di m.8 da ciascun orecchio.

Assunzioni FS: selezione candidati e prove

Gli aspiranti candidati possono inviare il proprio CV. Quelli ritenuti idonei verranno contattati e dovranno seguire un percorso di selezione che prevede:

  • test attitudinali

  • colloquio motivazionale

  • colloquio tecnico-professionale

Ulteriori prove possono essere previste per specifiche figure professionali:

  • test di personalità

  • prova di abilità manuale

  • prova di lingua

La verifica dei requisiti fisici sopra descritti previsti in relazione al ruolo oggetto della ricerca costituisce condizione necessaria per il superamento dell'intero iter selettivo ai fini dell'assunzione.

Chi verrà assunto se ha un'età compresa tra i 18 e i 29 anni potrà sottoscrivere un contratto con le seguenti tipologie di durata:

  • un primo periodo di 18 mesi uguale per tutti i livelli professionali;

  • un secondo di durata differenziata in base al livello professionale.

I profili sopra descritti e che sono ricercati dal gruppo delle Ferrovie dello Stato dovranno seguire corsi formativi di 150 ore annue retribuite che fornirà al candidato le seguenti competenze:

  • formazione teorica-trasversale

  • formazione tecnico-specialistica e di addestramento tecnico-professionale

Un tutor aziendale avrà il compito di seguire l'apprendista durante tutto il periodo di apprendistato contribuendo all'attuazione del piano formativo individuale assegnatogli e attestando l'effettivo svolgimento dell'attività formativa. Ulteriori informazioni sono reperibile sul sito delle Ferrovie dello Stato.