Dopo avervi segnalato i Concorsi e lavoro in sanità marzo-aprile 2017 con annunci per conto di 6 aziende, andiamo avanti con la nostra relazione online con considerevoli aggiornamenti nel comparto del lavoro. Vi annunciamo che la Corte dei Conti ha indetto un concorso pubblico, per il conferimento di 24 ubicazioni in qualità di Referendario. Ma scopriamo attentamente quali sono i requisiti e titoli di studio necessari per accedere a tale bando.

Pubblicità
Pubblicità

Corte dei Conti: bando di concorso aprile 2017

È stato promulgato un concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assegnazione di 24 posti di Referendario nel ruolo della carriera di Magistratura della Corte dei Conti. I potenziali candidati devono aver conseguito la Laurea in Giurisprudenza, Laurea in Scienze Economico-Aziendali o in Scienze dell'Economia o analoga. Ecco quali sono i profili professionali che possono aderire al bando:

  • Magistrati Ordinari designati in prosecuzione di concorso per esame, che hanno superato il previsto tirocinio con un giudizio oggettivo di idoneità;

  • Procuratori dello Stato e Avvocati dello Stato alla seconda categoria di retribuzione;

  • Magistrati Amministrativi e Magistrati Militari di Tribunale;

  • Avvocati registrati da almeno 5 anni nel corrispondente albo professionale;

  • Lavoratori di ruolo delle pubbliche amministrazioni, Dipendenti dei due settori del Parlamento e del Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica, gli Impiegati degli enti comunitari, Militari attinenti all'incarico ufficiali. Tuttavia, le risorse assunte mediante concorsi pubblici, devono detenere la Laurea in Giurisprudenza ottenuta alla fine di un percorso Accademico di un decorso di almeno 4 anni, con titolo manageriale o pertinente alle collocazioni efficienti per l'accessibilità alle quali è opportuno possedere la Laurea, con almeno 5 anni di anzianità di servizio;

  • Personale Docente di ruolo degli Atenei, nonché Ricercatori, decretati o in possesso dell'abilitazione scientifica nazionale in discipline giuridiche, con come minimo 3 anni di anzianità di carriera.

Ecco come far pervenire la propria candidatura

La domanda di ammissione al bando di concorso deve giungere solo telematicamente, entro giovedì 20 aprile 2017.

Concorso Pubblico Referendario: domanda aprile 2017
Concorso Pubblico Referendario: domanda aprile 2017

Inoltre, diviene fondamentale registrarsi sul sito web dedicato nell'area ''Concorsi'' (al link: https:// concorsionline. corte.conti.it) seguendo il sistema indicato. In aggiunta a ciò, i concorrenti hanno la facoltà di reperire maggiori approfondimenti al successivo indirizzo (email: referendario2017 @ corteconti.it).

Vi invitiamo a rimanere sempre aggiornati e informati sui concorsi in atto a marzo 2017 cliccando il pulsante "Segui" in alto a destra, vicino al nome dell'autore.

Pubblicità

Leggi tutto