In questo mese di maggio la maggior parte dei docenti neoassunti provvederà al completamento delle attività previste sulla piattaforma Indire. Soltanto il completamento di tutte le attività e i tre questionari di monitoraggio consentiranno al docente neoassunto di poter esportare il dossier finale, documento necessario per poter sostenere il colloquio finale dinnanzi al Comitato di Valutazione, che avrà ad oggetto il contenuto del dossier. Vediamo nel dettaglio maggior informazioni sul Dossier Finale e sulle date del colloquio finale.

Pubblicità
Pubblicità

Dettagli Dossier e Colloquio Finale

I docenti neoassunti al completamento dei due bilanci (formato pdf), delle due attività ((nel formato da te usato), del curriculum formativo, bisogni futuri e dei tre questionari dovranno stampare il dossier finale da presentare al DS. In altre parole per poter scaricare il dossier finale in versione definitiva è necessario aver svolto tutte le attività corrispondenti alle voci riportate sotto la dicitura 'Riepilogo per abilitazione alla creazione del Dossier finale'. Solo quando tutte le attività indicate saranno evidenziate in verde potrete scaricare la versione definitiva del dossier.

Pubblicità

Una volta scaricato il dossier finale in versione definitiva, se alcune delle attività che lo compongono vengono modificate è possibile procedere con un nuovo download. Una precisazione va fatta nel caso in cui vi appare la dicitura "Scarica Dossier Finale (bozza)", in tal caso, non avete svolto tutte le attività corrispondenti alle voci.

Quando si svolgerà il colloquio finale?

In questa news vorremmo dare risposta alla seguente domanda quando si svolgerà il colloquio finale?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

Il colloquio finale così come disciplinato dall'articolo 13 del DM n. 850/15, dovrebbe svolgersi nel periodo intercorrente tra il termine delle attività didattiche – compresi gli esami di qualifica e di Stato – e la conclusione dell'anno scolastico. Pertanto, nelle scuole dell'infanzia e primarie il colloquio potrebbe avvenire intorno a fine giugno, mentre nelle scuole medie e superiori a termine degli esami.

A decidere se il neoassunto avrà o meno superato l'anno di prova sarà il Dirigente Scolastico, sentito il parere del Comitato di Valutazione, il quale parere sarà obbligatorio ma non vincolante. Per restare aggiornati sull'anno di prova e formazione premete il tasto segui, per le altre informazioni vi rimandiamo alle precedenti news.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto