Dal comunicato ufficiale del Dipartimento della Gioventù e del servizio civile Nazione di mercoledì 24 maggio 2017, viene reso noto che sono state aperte le iscrizioni alle candidature per il reclutamento di 47.529 volontari del servizio civile nazione in tutto il suolo nazionale italiano, di cui:

3206 nella regione Sicilia, 585 in Abruzzo, 313 in Basilicata, 1477 in Calabria, 3163 in Campania, 1395 in Emilia Romagna, 263 Friuli Venezia Giulia, 2000 nel Lazio, 314 in Liguria, 2942 in Lombardia, 532 Marche, 324 Molise, 913 Piemonte, 925 in Puglia, 710 in Sardegna, 894 in Toscana, 2015 in Umbria, 29 in Valle D'Aosta, 891 in Veneto. Vengono considerate inoltre le provincie autonome di Bolzano e di Trento, rispettivamente con 51 e 94 volontari.

Ecco come presentare domanda del SCN

Per i giovani interessati ad intraprendere un percorso di crescita personale possono presentare domanda agli enti accreditati che hanno presentato e sono stati ritenuti validi un progetto per il SCN.

Bisogna collegarsi al sito del servizio civile della propria regione, cercare gli enti di pertinenza nella propria città o anche nelle zone limitrofe, collegarsi al sito dell'ente desiderato e informarsi sul programma del progetto per cui si vuole fare domanda.

Dopo aver deciso quale progetto fa per te, non ti resta che stampare e compilare gli allegati: "Allegato 2" e "Allegato 3" che puoi trovare sul sito del servizio civile nazionale o regionale e presentarsi provvisto di Curriculum vitae in formato europeo, copia di un documento di riconoscimento e la certificazione dell'ultimo titolo di studio e recarti nell'ufficio dell'ente che ospita il progetto.

Fatto ciò non ti resta che aspettare una chiamata da parte dell'ente per avvisarti dove e quando si svolgerà il colloquio selettivo.

Chi può presentare la domanda per il Servizio Civile?

Possono presentare domanda per il Servizio Civile Nazionale:

- Tutti i giovani di età compresa tra i diciotto e i ventotto anni;

- Essere cittadini italiani;

- Essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea;

- Essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;

- Non aver riportato condanne anche non definitive alla pena della reclusione superiore ad un anno.

Possono presentare inoltre domanda chi ha già svolto il servizio civile nell'ambito del progetto europeo "Garanzia Giovani" e del progetto sperimentale europeo IVO4ALL.

La domanda di iscrizione deve essere presentata presso gli uffici dell'ente scelto entro le ore 10:00 del 26 giugno 2017.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto