Lo scorso 24 giugno è stato il termine ultimo per la presentazione del modello A presso le segreterie scolastiche, in merito all'iscrizione alle graduatorie d'istituto.

Una volta superato questo scaglione, ecco che migliaia di docenti si ritrovano adesso a dover affrontare il secondo step dell'iscrizione in graduatoria: la compilazione del modello B sul portale POLIS - Istanze On Line.

Le modalità di compilazione

Il modello B, diversamente dal modello A che era cartaceo, deve essere compilato esclusivamente tramite il web e inviato al sistema soltanto telematicamente.

Niente scartoffie, dunque, né consegne alle segreterie.

L'unica accortezza è quella di inviare il modello compilato online alla scuola capofila che è stata scelta nel modello A e a cui è stato indirizzato tale modello nella prima manche dell'iscrizione in graduatoria.

Una volta che ci si è registrati sul portale Istanze on line, utilizzando username e password si può accedere e compilare il modello B a partire dal 1 luglio fino al 20 dello stesso mese.

Se capitano delle sviste o degli errori, come fare?

Proprio durante i venti giorni di tempo che si hanno a disposizione, il docente o aspirante tale, che si trova alla prese con la compilazione telematica del modello B, può incappare in qualche svista o errore indipendenti dalla sua volontà.

In questi casi, grazie al fatto che il modulo sarà virtuale, lo si potrà correggere e modificare fino alla data di scadenza: le segreterie considereranno soltanto l'ultimo modello inviato, chiaramente entro il 20 luglio, annullando il o i precedenti.

Risposte a dubbi frequenti

1. Cosa succede se il docente non presenta il modello B?

Quando saranno pubblicate le graduatorie definitive, il suo nome comparirà soltanto nelle graduatorie della scuola capofila che ha scelto nel modello A.

2. Esistono diverte tipologie di modello B, come per il modello A (A1, A2, A2 bis)?

Per il modello B esiste una sola tipologia ed è valido per tutti i docenti di diverse fasce e classi di concorso.

Nel complesso, il modello B include tutti gli insegnamenti di II e III fascia e può essere compilato da chi, alla data del 24 giugno corrente anno, è in possesso dei titoli di studio richiesti dal Ministero dell'Istruzione.

3. È necessario possedere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC)?

, dal momento che andrà inserito nel modello B durante la sua compilazione e verrà utilizzato dalle segreterie per le convocazioni per supplenze.

Segui la nostra pagina Facebook!