Sono ore calde, queste, per tutti coloro i quali sono ancora impegnati con la compilazione del Modello B relativo all'inserimento in graduatoria d'istituto per il personale docente ed educativo di II e III fascia. Il sito internet infatti, continua a registrare continue fasi di crash e molti candidati non hanno ancora effettuato la scelta relativa alle 20 o 10 (a seconda che si tratti di scuola primaria/infanzia o secondaria) sedi scolastiche presso cui chiedere l'inserimento in graduatoria di II e III fascia.

Il Ministero ha fatto sapere, attraverso una nota diramata in queste ore, che non intende in alcun modo concedere una proroga ai termini previsti. Ricordiamo che la scadenza fissata è al 25 luglio di questo anno.

Modello B: la casistica

Ma cosa succede nel caso in cui sia la segreteria della scuola capofila a non aver ancora inserito la domanda nel sistema ? E' questo che si chiedono migliaia di docenti in questa situazione.

Infatti, il Ministero aveva concesso una dilazione dei tempi a tutte le segreterie impegnate nella presentazione e relativo inserimento dati di tutti i candidati aggiornamento graduatorie di II e III fascia, prolungando i termini al 13 luglio. In un precedente articolo la guida relativa alla compilazione del modello B.

Stando a quanto riportato da diverse fonti, però, gli uffici preposti non hanno ancora espletato quanto richiesto e ci sono segreterie che dichiarano di essere oberate fino alle ore 14 del 25 luglio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scuola

I candidati che si trovano in questa situazione avranno dunque una finestra temporale di poche ore per poter inoltrare il Modello B. Sperando che non ci siano ancora altri problemi con il server del sito internet Istanze Online.

E' raccomandabile che tutti coloro che non hanno ancora inoltrato la domanda si dotino precedentemente del codice personale, per non perdere ulteriore tempo in fase di inoltro.

E' necessario infatti averlo a portata di mano per concludere e confermare la procedura.

Le statistiche fornite dal Ministero affermano che il 30% dei candidati ha correttamente inoltrato il modello B già il 18 luglio, ma non specifica quale sia la percentuale di inserimenti graduatoria II e III fascia non ancora caricata dalle segreterie

Cosa succederà qualora un candidato non riesca ad inoltrare il Modello B relativo alle graduatorie d'istituto in tempo utile per colpa del mancato inserimento da parte della segreteria nel sistema informatico?

Di chi sarà la responsabilità? A questo il Ministero dell'istruzione ha preferito non dare ancora una risposta. Sarebbe preferibile, che tutti i soggetti interessati, si mobilitino e acquisiscano le prove del mancato inoltro del Modello B per dolo non proprio: effettuando Screenshot della pagina che li sollevi da responsabilità.

Se volete restare aggiornati in merito a questa tematica e a tutte quelle relative al mondo della scuola, avvaletevi dalla funzione "SEGUI" presente in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto