Presso la sezione concorsi ed esami della Gazzetta Ufficiale, in data 31 ottobre 2017 sono stati emanati nuovi bandi pubblici, per la copertura di personale in qualità di biologi e farmacisti. Di seguito, le info e dove inviare la propria candidatura.

Il Consiglio per la Ricerca e l'Agricoltura (CREA), deve conferire un assegno di ricerca della durata di 12 mesi, presso la sede di Firenze. Tra i requisiti specifici è necessario:

  • Laurea specialistica Biologia (6/S);
  • Scienze Biologiche;
  • Biotecnologie agrarie vegetali o agro - industriali;
  • Altri titoli equipollenti.

Domanda di ammissione

La domanda di ammissione alla selezione, dovrà essere inoltrata tramite raccomandata con avviso di ricevimento, oppure mediante PEC 'aa@pec.crea.gov.it', entro il 30 novembre 2017.

Il bando è reperibile, nel sito ufficiale crea.gov.it, alla voce lavoro -formazione (prima voce).

Selezione farmacisti

L'Azienda Sanitaria Locale n° 6 Euganea ha indetto concorso pubblico, per l'assunzione a tempo indeterminato di un farmacista nella disciplina 'Farmacia Ospedaliera'. Tra i requisiti generali e specifici è richiesto:

  • Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle vigenti norme;
  • Idoneità alla mansione specifica;
  • Laurea in Farmacia o in chimica e tecnologie farmaceutiche;
  • Specializzazione nella disciplina di farmacia ospedaliera;
  • Iscrizione al relativo albo professionale.

Domanda di partecipazione

L'istanza di partecipazione potrà essere prodotta unicamente mediante procedura telematica, nel sito di suddetta azienda sanitaria.

La partecipazione alla selezione prevede il versamento della tassa concorsuale di € 10,00. Per ulteriori info, potete scaricare il bando integrale, nel sito dell'ULSS6 Euganea, alla sezione 'concorsi e avvisi'

L'Azienda Socio Sanitaria Territoriale della Valtellina e dell'Alto Lario, ha emanato una selezione pubblica, per la copertura a tempo indeterminato di n. 2 posti di dirigente farmacista (farmacia ospedaliera).

I candidati sono in possesso di una:

  • Laurea in Farmacia;
  • Oppure, in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche;
  • Specializzazione nella disciplina oggetto del concorso.

Tutti gli interessati dovranno far pervenire le istanze di partecipazione: all’Ufficio Protocollo dell’ASST Valtellina e Alto Lario, entro e non oltre il prossimo 30 novembre 2017. La documentazione potrà essere inviata con una delle seguenti modalità: a mezzo del servizio postale, consegnata a mano, a cura e responsabilità del candidato, oppure per e-mail certificata: protocollo@pec.asst-val.it.

All'istanza dovrà essere allegata, la ricevuta della tassa € 10,00 (non rimborsabile). Il testo integrale del bando è reperibile nel Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia, in data 11 ottobre 2017 - serie inserzioni concorsi.

Per rimanere aggiornati su altri avvisi e concorsi che riguardano il mondo della sanità, vi invitiamo a 'seguire' l'autore dell'articolo.

Segui la pagina Salute
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!