Ecco attivate importanti procedure di selezione. La #banca d'italia ha proclamato vari #Concorsi Pubblici, per l'assunzione di 76 Profili Esperti, da accogliere nel proprio organico. Ma scopriamo gli aspetti più rilevanti di tali bandi.

Bandi di Concorso a febbraio 2018

Il Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Servizio Risorse Umane (818) Divisione #assunzioni e Selezioni Esterne (022) ha indetto nuovi concorsi pubblici, per l'inserimento di 76 risorse competenti, con diverse formazioni nelle seguenti materie:

Materie Economico-Aziendali

  • sono ben 18 posti per gli Esperti da disporre principalmente nei servizi di vigilanza sul criterio bancario ed economico, in ambito centrale e territoriale, e di determinazione e conduzione delle crisi nonché ai servizi di profilassi del riciclaggio e dello stanziamento delle organizzazioni terroristiche dell'Unità di Informazione Finanziaria per l'Italia.

Materie Economico-Finanziarie

  • sono 10 ubicazioni per gli Esperti da destinare prevalentemente nelle attività relative ai mercati, alle regole di pagamento e l'effettuazione del sistema monetario.

Materie Giuridiche

  • sono 17 posizioni per gli Esperti coinvolti nella suddetta assunzione.

Materie Giuridiche

  • sono 15 sistemazioni per gli Esperti da stabilire per le necessità delle Segreterie Tecniche dell'ABF con dislocazione a Bari, Bologna, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino e del complesso centrale di collegamento.

Materie Statistiche

  • sono 10 collocazioni per gli Esperti da decretare nella sopracitata selezione.

Materie Economico-Politiche

  • sono 6 dislocazioni per gli Esperti da collocare presso le unità di Analisi e Ricerca Economica Territoriale della rete delle Succursali.

Si precisa, che per accedere a tali bandi di concorso pubblico [VIDEO] è opportuno detenere la Laurea acquisita con un voto minimo di 105/110 o voto pari:

  • Scienze Economico-Aziendali;

  • Scienze dell'Economia;

  • Finanza;

  • Statistica Economica, Finanziaria ed Attuariale;

  • Scienze Statistiche;

  • Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie;

  • Ingegneria Gestionale;

  • Matematica;

  • Fisica;

  • Giurisprudenza;

  • Relazioni Internazionali;

  • Scienze della Politica;

  • Economia e Commercio;

  • Economia Politica;

  • Statistica;

  • Matematica;

  • Fisica;

  • Scienze dell'Amministrazione;

  • Scienze Internazionali e Diplomatiche;

  • Scienze Strategiche.

Detto questo, diamo uno sguardo ai requisiti essenziali per accedere ai tali procedimenti di selezione:

  • aver compiuto i 18 anni di età;

  • essere cittadini italiani o europei;

  • idoneità psicofisica all'impiego;

  • diritto di voto attivo;

  • non aver mai avuto atteggiamenti contrastanti con gli incarichi da attuare nell'Istituto;

  • fluente comprensione della lingua italiana.

Domanda di ammissione

La domanda di partecipazione deve essere esibita [VIDEO], entro le ore: 16:00 di lunedì 5 febbraio 2018, usufruendo unicamente l'applicazione messa a disposizione sul portale web della ''Banca D'Italia''.

Da tenere in considerazione, che è permesso aderire ad uno soltanto dei bandi di concorso summenzionati.

Si ricorda, che per rimanere sistematicamente informati e aggiornati sulle future offerte di lavoro 2018 è consigliabile cliccare il tasto ''Segui'' posto in alto.