Avanziamo con significanti aggiornamenti per coloro che cercano un'occupazione lavorativa. Si annuncia che l'inail ha indetto una procedura di selezione, per personale altamente specializzato. Ma entriamo nel merito e scopriamo di che cosa si tratta.

Bando di Concorso a febbraio 2018

L'Istituto Nazionale per l'Assicurazione Contro gli Infortuni sul Lavoro ha proclamato una selezione comparativa, rivolta a Professionisti Legali per sostituzioni in udienza mediante i tribunali-uffici giudiziari di Lanusei, Nuoro, Olbia, Oristano, Sassari e Tempio Pausania.

Da precisare, che la Direzione regionale INAIL Sardegna pensa di procedere alla realizzazione di una lista, avente legittimità di 4 anni, da impiegare per la stesura di un accordo, della durata di 2 anni ad un solo professionista-studio legale. Per quanto riguarda il trattamento retributivo viene così definito:

  • sino a 3 cause per udienza si determina un compenso di 80,00 euro;

  • sino a 5 cause per udienza si stabilisce un corrispettivo di 120,00 euro;

  • sino a 10 cause per udienza si decreta un onorario di 150,00 euro;

  • oltre 10 cause per udienza si statuisce un guadagno di 200,00 euro.

Da tenere in considerazione, che l'assegnazione delle singole sostituzioni avvengono caso per caso tramite avviso scritto per conto degli avvocati in attività presso l'INAIL.

Inoltre, la rimunerazione si effettua dietro presentazione di fattura elettronica comprendente di CPA e di IVA anche in rapporto a gruppi di prestazioni per un lasso di tempo in ogni modo non superiore a 4 mesi e con tanto di consenso a nome degli avvocati dell'Ente. Diviene importante sapere, che la graduatoria viene compilata in base ai successivi metodi:

  • giudizio del CV;

  • nell'eventualità di professionisti ''pari merito'' la scelta cade alla più bassa età anagrafica.

I presunti candidati devono detenere i consecutivi requisiti di accesso:

  • possedere l'abilitazione alla professione di avvocato;

  • iscrizione all'ordine degli avvocati come minimo da 10 anni;

  • detenere una certa competenza professionale nel campo civilistico;

  • non avere in corso questioni di qualunque carattere nei confronti dell'Istituto;

  • promettere di non accettare cariche contro l'Ente per tutto l'arco di tempo che decorre la convenzione.

Domanda di ammissione, scadenza, dove reperire maggiori dettagli

La domanda di partecipazione deve essere attuata usufruendo dello schema allegato ''all.n.

1'' al corrente avviso e corredata della fotocopia del curriculum vitae ''all.n. 2'', entro le ore: 12:00 di lunedì 19 febbraio 2018 e inviata alla Direzione regionale Sardegna dell'INAIL mediante posta elettronica certificata PEC alla seguente casella email: (sardegna @ postacert.inail.it). Per reperire ulteriori indicazioni è opportuno chiamare il n. 07060521 o inoltrare un'email all'indirizzo: (sardegna @ inail.it).

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!