Nei giorni scorsi il Miur ha emanato una nota (numero 23718 del 17/05/18), indirizzata agli "Uffici Scolastici Regionali" con cui si sollecitavano gli istituti scolastici a procedere nei lavori di verifica sui dati dei candidati di terza fascia Ata. Lo scopo è quello di riuscire ad avere la pubblicazione delle nuove graduatorie, provvisorie e definitive, in tempi brevi e fare in modo che da settembre 2018 si possa attingere da esse per le supplenze del personale amministrativo, tecnico e ausiliario.

Di seguito i dettagli.

Ata 2018-2021: pubblicazione graduatorie dopo il 15 giugno

Dalla nota del Miur sopraddetta si evince chiaramente che tutto è quasi pronto per la pubblicazione delle graduatorie di terza fascia Ata 2018-2021. Dunque, gli aspiranti che hanno presentato domanda per le supplenze nel prossimo triennio, a breve potranno vedere il proprio punteggio e la propria posizione, utile per comprendere le possibilità di essere chiamati. Dal 23 maggio al 13 giugno saranno disponibili le funzioni dati alle segreterie, ovvero la verifica dei dati rilasciati dai candidati Ata, al momento della presentazione della domanda.

Dopo tale fase seguirà la "Prenotazione massiva delle graduatorie provvisorie per tutti gli uffici provinciali". Ma ciò che si desume da tali predisposizioni è che la pubblicazione delle graduatorie provvisorie, da parte degli Usp, avverrà dopo il 15 giugno. I candidati Ata attendono l'uscita delle graduatorie soprattutto per verificare che il punteggio assegnato loro, sia corretto, o procedere, in caso contrario, al reclamo.

Terza fascia Ata verso la pubblicazione delle graduatorie: le date utili

Fondamentale risulta essere il periodo che seguirà la pubblicazione delle graduatorie provvisorie, considerando che esso sarà il momento utile per presentare reclamo al dirigente scolastico della Scuola capofila, presso cui si è consegnato il cartaceo. Anche su questo la nota del Miur, numero 23718, dei giorni scorsi, fornisce dettagli importanti.

Entro il 7 luglio, infatti, dovranno risultare esaminati i vari reclami e rettifiche pervenuti nelle scuole, che siano stati accolti. I passaggi indicati nella circolare suddetta, che dovrebbero seguire tutti gli Usp, porteranno alla pubblicazione delle graduatorie di terza fascia Ata definitive, dopo il 20 luglio.

Seguendo questo iter, dunque, tutte le scuole avranno pronte a settembre 2018 le nuove graduatorie Ata e attingeranno da esse per le supplenze.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!