Ottime notizie per i golosi della crema spalmabile alle nocciole made in Italy famosa in tutto il mondo. Arriva finalmente il lavoro dei sogni che tutti stavamo aspettando: mangiare Nutella e merendine. Bisogna dirlo, è davvero un lavoro che fa gola a tutti.

L'annuncio

La notizia ha subito riempito le pagine di tutti i siti: la Ferrero è alla ricerca di 90 assaggiatori disposti a testare materie prime e prodotti dolciari. Il lavoro dei sogni, dunque. I candidati avranno il compito di assaggiare le materie prime (nocciole, cacao, granella, etc) con cui l'azienda compone i prodotti finali, per cui grandi e piccini di tutto il mondo vanno matti.

A questi testatori, che nell'ambiente vengono chiamati "giudici sensoriali", verrà dato l'arduo compito di giudicare i prodotti che in futuro potremo gustare, che si tratti di modifiche a prodotti già esistenti o gustare prodotti di nuova ideazione.

Requisiti

Per questo compito l'azienda non richiede alcun tipo di requisito particolare, né sono richieste esperienze pregresse nel campo. Le uniche cose che si richiedono sono: saper utilizzare il computer e non soffrire di allergie che potrebbero compromettere il giudizio sulla degustazione.

Tipo di contratto

L'azienda con sede ad Alba (Cuneo) ha pubblicato un annuncio sul sito dell'agenzia Openjobmetis. Da quanto si legge, si tratterebbe di un lavoro part time: due giorni a settimana per due ore al giorno. Ma non è finita qui. Il colosso piemontese offrirà anche un corso di formazione ai testatori per poter educare il loro gusto e il loro olfatto e per aiutarli inoltre a trasformare nel miglior modo le loro percezioni in parole.

Il corso formativo sarà retribuito e avrà la durata di tre mesi. Il tutto avrà inizio il 30 settembre e solo allo scadere dei 90 giorni verranno ufficialmente scelti i "giudici sensoriali" i quali potranno finalmente iniziare questo gustoso compito. Si tiene a specificare inoltre che questo lavoro non va in contrasto con altri lavori, per cui i candidati potranno svolgere contemporaneamente a questo altri lavori.

È la prima volta che la Ferrero affida l'incarico di testare i propri prodotti a persone esterne all'azienda, che non siano già all'interno dei meccanismi aziendali. È dunque un'occasione ghiotta da non farsi sfuggire assolutamente. Per candidarsi bisogna inviare il proprio curriculum vitae all'email: alba@openjob.it

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Google
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!