Annuncio
Annuncio

Venerdì 7 settembre 2018 ci sarà uno sciopero ferroviario a livello nazionale. Il mese si aprirà con uno stop proclamato dai sindacati UILT-UIL, UGL-TAF e ORSA Ferrovie, che coinvolgerà il personale di Italo NTV. L’agitazione si svolgerà per 8 ore, con disagi per i viaggiatori dalle ore 9.01 alle ore 17.00. Nel comunicato divulgato qualche settimana fa, viene specificato il motivo per cui si manifesterà. I dipendenti dell’azienda ferroviaria privata, che offre collegamenti ad alta velocità sul territorio italiano, sciopereranno per richiedere l’adozione del CCNL della Mobilità Area Attività Ferroviarie del 16 dicembre 2016 quale CCNL per tutti i dipendenti.

Inoltre, si richiede la riapertura del negoziato per la definizione del contratto aziendale da intendersi a norma degli Accordi Interconfederali.

Ci sarà forte un rischio di cancellazione dei treni, anche se saranno garantite alcune corse.

Advertisement

Sul sito di Italo NTV si può trovare l'elenco dei treni garantiti. Una volta archiviato questo stop, assisteremo nelle settimane seguenti ad altre proteste nel comparto ferroviario [VIDEO], vediamo quali saranno le date in cui saranno in atto.

Calendario degli scioperi ferroviari fino ad ottobre

Il 20 settembre 2018 si fermerà il personale di Trenitalia del settore VDCS nella regione Lombardia. Si tratterà di un’agitazione della durata di 8 ore (9.01-16.59), proclamata dalle principali sigle sindacali. Il giorno dopo, 21 settembre 2018, toccherà ai lavoratori della RFI operante nella DTP di Milano. Anche in questo caso saranno 8 ore di mobilitazione (9.01-17.00). Rimanendo in Lombardia, saranno i dipendenti di Trenord ad incrociare le braccia dalle ore 3.00 del 23 settembre e per le successive 23 ore.

Advertisement

A rischio i treni a Milano e nell’hinterland, con conseguenti disagi per la popolazione.

L’ultima protesta in atto nel mese corrente, sarà quella dei lavoratori della RFI operante nella DTP di Reggio Calabria. Lo stop sarà programmato per il 28 settembre 2018 ed avrà durata di 8 ore (9.01-17.00). Consultando il calendario degli scioperi [VIDEO] già proclamati nelle prossime settimane, scopriamo come il 5 ottobre si fermerà il personale SNCF Voyages Italia per 9 ore (9.01-17.59). Saranno, di conseguenza, messi a rischio i collegamenti ferroviari da e verso la Francia. Al momento sono questi gli stop fissati tra settembre e ottobre, ma bisognerà restare ben informati perché potrebbero esserne proclamati degli altri.