Lo stipendio del mese di novembre 2018 dovrebbe arrivare senza anticipi né ritardi. Intanto è possibile, come nei mesi precedenti, vederlo tramite la nuova funzionalità del Self service 'Consultazione pagamenti', prima ancora che sia caricato il cedolino. Da poche ore NoiPa ha annunciato la nascita di una nuova applicazione che renderà ancora più semplice l'utilizzo dei servizi della Pubblica Amministrazione. Nasce infatti l'app 'IO', ad annunciarlo è stato lo stesso portale NoiPa. Vediamo di cosa si tratta e come funzionerà 'IO'. Forniamo poi alcune anticipazioni sulle date dello stipendio di novembre 2018.

Pubblicità
Pubblicità

NoiPa annuncia l'app 'IO': i servizi della Pa a portata di smartphone

Continuano le novità relative a NoiPa. Poco ore fa il portale ha annunciato la nascita dell'app 'IO' che permette di avere tutti i servizi della Pubblica Amministrazione a portata di smartphone. Sarà possibile gestire i rapporti con la Pa e l'accesso ai servizi pubblici direttamente dal proprio cellulare. Come funzionerà la nuova applicazione? In questo momento il Team per la trasformazione digitale si sta attivando per rendere completamente operativa la nuova app.

Non perdere le ultime notizie!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa di più oppure scopri qui tutti i Canali. Ti terremo aggiornato sulle novità che non puoi perderti!
Pubblica Amministrazione

L'anagrafe unica Anpr potrà permettere di sincronizzare tutti i dati dei cittadini che ad oggi sono divisi in circa 8000 anagrafi diverse; il nodo dei pagamenti PagoPa diventerà il motore del borsellino digitale dell'applicazione; lo Spid dovrà garantire l'accesso semplice e sicuro. Tutto ciò servirà a rendere l'app funzionale e beneficiare al massimo delle grandi infrastrutture nazionali, ovvero: anagrafe, pagamenti e identità. A cosa servirà? Principalmente grazie a 'IO' ogni amministrato potrà chiedere e conservare certificati e documenti, fare pagamenti, ricevere comunicazioni tramite messaggi.

Pubblicità

Con un sistema di notifiche push in poco tempo si potranno effettuare operazioni che ora richiedono molto più tempo. Molti saranno i vantaggi di cui si potrà usufruire con la nuova applicazione.

Stipendio novembre 2018 e date cedolino

Il mese di novembre è intanto arrivato e gli amministrati NoiPa si chiedono quando arriverà lo stipendio. Non dovrebbero esserci anticipi o ritardi, dal momento che la data consueta di esigibilità, essendo il 23 del mese, cade di venerdì.

Nel frattempo, come ormai da qualche mese, gli utenti potranno vedere il proprio stipendio al netto con la funzionalità 'Consultazione pagamenti' dall'area Self service, attiva dal 9 ottobre scorso, dopo qualche ritardo. Le date del cedolino di novembre, se non subiscono variazione, dovrebbero essere le seguenti:

venerdì 16 novembre: emissione speciale per il personale Miur e dei Vigili del Fuoco;

venerdì 23 novembre: emissione rata ordinaria, esigibilità stipendio;

lunedì 26 novembre: emissione speciale per supplenze brevi e saltuarie.

Pubblicità

NoiPa provvederà a informare i propri utenti su eventuali cambiamenti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto