Presso la Gazzetta Ufficiale n°102 di venerdì 28 dicembre sono stati resi noti inediti Concorsi Pubblici per la professione di educatore, insegnante scuola materna e archivista digitale. I bandi, con scadenza fino al 31 gennaio prossimo, verranno espletati presso l'Azienda Pubblica di Servizi alla Persona del Distretto di Ponente, per il ruolo di educatore, il Comune di Riccione (insegnante Scuola materna) e presso il Comune di Padova per la professione di archivista digitale.

Bando pubblico per nove educatori

L'ASP Azalea di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza, indice un bando di concorso pubblico per la copertura di nove educatori.

Pubblicità

Oltre ai requisiti generali è richiesto il possesso di uno dei seguenti titoli:

  • Diploma di laurea in scienze dell’educazione (classe L-19);
  • Diploma di laurea in educatore professionale;
  • Scienze dell’educazione (vecchio ordinamento) o Diploma di laurea in Pedagogia;
  • Patente di guida categoria B

Coloro che intendono partecipare al concorso devono inviare la domanda esclusivamente in via telematica, connettendosi al sito aspazalea.it entro il prossimo 27 gennaio. Alla domanda deve essere allegato il versamento, non rimborsabile, di un contributo di € 10,00. Il bando completo è presente sul sito aspazalea.it nella sezione "Bandi di concorso".

Selezione insegnante scuola materna

Selezione pubblica nel Comune di Riccione per un'assunzione a tempo determinato di un istruttore didattico culturale - insegnante scuola materna. I candidati devono aver conseguito una Laurea in Scienze della Formazione primaria o un diploma di Scuola Magistrale triennale di abilitazione all'insegnamento nelle scuole del grado preparatorio. La domanda può essere inviata in uno dei seguenti modi: a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, direttamente all'ufficio protocollo del Comune o tramite PEC, entro il 28 gennaio. È previsto il pagamento della tassa di € 5,00. Il testo integrale del bando di selezione si trova sul sito internet del Comune di Riccione, nella sezione "Trasparenza - bandi di concorso".

Pubblicità

Concorso per archivista

Il Comune di Padova ha indetto un concorso pubblico, con riserva dei posti del 50%, per il conferimento di incarchi di lavoro a differenti professionisti, tra cui due posti di archivista digitale. Gli aspiranti possono partecipare ai posti messi a concorso se in possesso di suddetti requisiti specifici:

  • Diploma di laurea in Archivistica e Biblioteconomia, con percorso di archivistica ed esami di informatica;
  • Laurea di I Livello e Master universitario in gestione informatica dei documenti, conservazione e archiviazione digitale
  • Altri titoli afferenti.

L'istanza di ammissione deve essere inviata, entro il prossimo 31 gennaio, mediante posta elettronica certificata oppure consegnata direttamente a mano presso l'ufficio protocollo dell'ente o con raccomandata postale.

Ricordiamo che è necessario presentare la ricevuta della tassa di € 10,00. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando completo nel portale del Comune di Padova alla voce "Concorsi e selezioni".