La regina Elisabetta ha intenzione di assumere nuovi dipendenti a Buckingham Palace. Le posizioni aperte sarebbero diverse e daranno la possibilità a chi lo volesse di lavorare al servizio di Sua Maestà. Gli stipendi offerti saranno ottimi, soprattutto per alcune tipologie di lavoro. Entrando nel dettaglio, la regina sta cercando stallieri, assistenti di cucina generale, addetti alle pulizie, capo squadra dei servizi estivi per i visitatori, Summer retail team leader, custode dei servizi per i visitatori estivi, summer ticket sales and information assistant, summer retail assistant.

Pubblicità
Pubblicità

Le candidature online

Tutti coloro che fossero interessati a lavorare per uno dei ruoli sopra citati, potranno candidarsi attraverso il sito online di 'The Royal Household'. Le retribuzioni per le posizioni aperte saranno molto buone. Sicuramente, il salario più elevato sarà quello del segretario della regina Elisabetta. Christopher Geidt, che dal 2007 al 2017 ha svolto il ruolo di segretario personale della regina, ha guadagnato all'incirca 200 mila euro all'anno.

La regina Elisabetta cerca personale: stipendi fino a 200 mila euro annui
La regina Elisabetta cerca personale: stipendi fino a 200 mila euro annui

Gli altri stipendi invece, sono un po' più moderati, ma sempre consistenti. Il maggiordomo con alto grado di esperienza ha un stipendio annuo di 110 mila euro, l'operatore telefonico di 31 mila, lo stalliere 27 mila, l'assistente giardiniere di 24.000 euro, mille euro in meno per il lavapiatti, 9 euro all'ora per tutti gli addetti alle pulizie e 16 mila euro annui per l'assistente maggiordomo.

Le mansioni nel dettaglio

Entrando nello specifico, i tipi di contratto e le ore saranno diversi da mansione a mansione.

Pubblicità

Per lo stalliere è previsto un tipo di contratto a tempo indeterminato con alloggio gratuito. Il lavoro dello stalliere sarà però a tempo pieno e questo si dovrà occupare di addestrare i cavalli per la loro partecipazione alle attività cerimoniali.

Anche gli addetti alle pulizie avranno un contratto a tempo indeterminato con alloggio incluso. Il loro lavoro si svolgerà a tempo pieno, dal lunedì alla domenica. Il compito da svolgere sarà quello di mantenere puliti oggetti e stanze, in modo tale che questi si presentino al meglio.

Così come riporta il sito The Royal Household, una precedente esperienza nel settore potrebbe essere utile, ma non indispensabile.

Il custode dei servizi per i visitatori estivi sarà stipendiato all'ora. Il contratto dovrà avere una durata minima di 300 ore. Il compito del custode sarà quello di accogliere i visitatori durante i periodi estivi e far si che la loro visita sia gradevole.

Clicca per leggere la news e guarda il video