Tra le offerte di lavoro recenti, vi sono nuove posizioni aperte nell'ambito del trasporto ferroviario: Trenord assume infatti 200 persone tra capotreno e macchinisti, e per concorrere alle posizioni aperte per le due figure devono essere rispettati determinati requisiti.

Le due figure

Trenord dà nel suo sito delle descrizioni dei due ruoli che possano servire a coloro che intendano ricoprirli. Il capotreno si occupa infatti anche di vendere e controllare i biglietti a bordo treno, fornire ai passeggeri eventuali informazioni richieste dagli stessi e far sì che le norme di circolazione vengano rispettate. Il macchinista ha l'incarico invece di garantire ai passeggeri puntualità e regolarità durante il viaggio e si coordina con il Lavoro del capotreno.

Pubblicità
Pubblicità

I requisiti

Per quanto riguarda le persone che desiderino candidarsi alla posizione di capotreno, vengono richiesti un diploma di scuola media superiore, un'ottima conoscenza dell'italiano e una buona conoscenza dell'inglese. Da un punto di vista attitudinale, sono valutati positivamente aspetti come: ottime capacità nelle relazioni, nella risoluzione di problemi e nella gestione dello stress, nonché l'importanza data alla puntualità, all'affidabilità e alla responsabilità.

Per coloro che vogliono concorrere per il lavoro come macchinista, rimangono punti fissi il diploma di scuola media superiore e la buona conoscenza dell'inglese. Si aggiungono però elementi come la scrupolosità, l'autonomia decisionale nel rispetto delle norme e la disponibilità a lavorare in giorni festivi.

Come candidarsi

Le domande di candidatura devono essere presentate sul sito "Generazione vincente" entro il 1 febbraio 2019. I candidati potranno partecipare a una sola delle selezioni e dovranno svolgere una prova scritta contenente test attitudinali a risposta multipla.

Pubblicità

Coloro che superano tale prova, che corrisponde ad una fase di "prescreening" da effettuarsi a Milano o dintorni, verranno convocati per un colloquio motivazionale e conoscitivo. Seguirà un percorso formativo volto ad ottenere l'abilitazione, dopo il quale i candidati saranno inseriti in una lista di idonei e disponibili per un’eventuale assunzione.

Nel sito di cui sopra si trovano altre informazioni ancora più dettagliate riguardanti il processo di candidatura e selezione, oltre ad altre riguardo le caratteristiche richieste o auspicate per entrambi i due ruoli.

Leggi tutto