Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana numero 97 del 7 dicembre 2018 è stato emanato un pubblico bando di concorso atto alla ricerca di Oss (operatori socio sanitari), precisamente per 1 posto. La sede di Lavoro è il Friuli Venezia Giulia, nello specifico la città di Trieste.

Di seguito riportiamo i requisiti richiesti e le date delle prove con gli argomenti in essi contenuti.

Concorso Oss a Trieste

La sede di lavoro è a Trieste, il tipo di contratto offerto è a tempo indeterminato.

Le date delle prove saranno comunicate entro 15 giorni da quella, probabile, della prova preselettiva. Tali date saranno visibili sul sito dell'Azienda erogante il bando di concorso pubblico. I requisiti richiesti agli aspiranti candidati sono i seguenti: diploma scuola media superiore e attestato di qualifica di Oss (operatore socio sanitario); patente di guida di tipo D; la conoscenza di una lingua straniera tra inglese, tedesco, francese o sloveno; la conoscenza dei principali strumenti informatici.

Lo stipendio mensile sarà di 1.695 euro circa, eventuale tredicesima o quote di aggiunta famiglia saranno erogate secondo le misure di legge vigenti e riportate nel contratto al momento della sottoscrizione dello stesso.

Concorso oss: come candidarsi e prove d'esame

Gli aspiranti candidati al bando di pubblico concorso per operatore socio sanitario possono inviare la propria candidatura in carta semplice seguendo la falsa riga dello schema allegato al bando presente sul sito del Comune di Trieste.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

La domanda deve essere inoltrata entro il 7 gennaio alle ore 12.00 alla Segreteria dell’Azienda, fa fede la data del timbro dell’Ufficio postale.

Le prove d'esame saranno cinque, ma ve ne sarà una preselettiva, qualora la Commissione d'esame ritenesse di dovere operare una prima scrematura. La prima prova sarà scritta e teorica con risposte sintetiche su materie della prova d'esame orale; la seconda prova sarà pratica: il candidato dovrà simulare il trasporto di un anziano attraverso al citta.

Entrambe le due prove si possono considerare superate con un punteggio minimo di 21/30. All'interno della prova orale ci saranno argomenti quali tecniche di psicologia, conoscenze etiche e sulla sicurezza dei lavoratori; sussisteranno poi due ulteriori prove: una sulla conoscenza della lingua straniera e l'altra sull'uso dei principali strumenti informatici.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto