Anche in estate non manca qualche disagio per chi viaggia in treno, per raggiungere i luoghi di vacanza e, soprattutto, per chi lavora, nel mese di luglio. Ma nulla che possa fermare del tutto gli spostamenti. Le agitazioni sindacali previste sui treni in questo primo vero mese dell’estate vacanziera non sono, in linea di massima, concentrate su particolari giornate ed hanno tutte rilevanza regionale, aziendale o locale. Tante le regioni interessate, dalla Lombardia al Veneto, Toscana, Campania e Liguria e Marche.

Le date 'calde' dell'estate

Lunedì 1 luglio si ferma il personale della RFI Direzione Circolazione Area di Napoli per 24 ore, dalle 21:00 sino alle 20:59 del giorno successivo, martedì 2. Venerdì 5, invece, sarà la volta del personale di terra di MERCITALIA RAIL Lombardia, per 8 ore, a far tempo dalle 09:00.

Nella giornata successiva di sabato 6 è previsto lo sciopero (regionale) del personale della Sala Controllo Regionale del Veneto e del personale mobile (macchinisti, capotreno, capo servizio treno) di TRENITALIA DPR Veneto, per 23 ore, con inizio alle 23:00 e termine alle 22:00 di domenica 7.

E domenica 7 sarà anche la volta del personale di bordo e di macchina di TRENITALIA Direzione Regionale Marche (sciopero di 8 ore, con inizio alle 10:01).

Nella settimana successiva, lunedì 8, si asterrà dal lavoro il personale di TRENITALIA Impianto Manutenzione Corrente di Pisa, per 8 ore, a iniziare dalle 09:01. Domenica 14 uno sciopero che potrà arrecare problemi ai pendolari, quello del personale di TRENORD Regione Lombardia, per 23 ore, con inizio alle 03:00 e termine alle 02:00 di lunedì 15.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Politica Viaggi

Giovedì 18 si fermerà, poi, il personale della RFI Direzione Circolazione Area di Napoli, per 24 ore, dalle 21:00 sino alla stessa ora di venerdì 19. Tregua sino a lunedì 24, quando si fermerà il personale di TRENITALIA Manutenzione Rotabile DTR Officina di Genova-Brignole per 8 ore, con inizio alle 09:01.

Prima della fine del mese, poi, venerdì 26, ancora uno sciopero del personale di TRENORD per 8 ore, dalle 09:01 sino alle 16:59.

I consigli per i viaggiatori

Si avvicinano i periodi di alta stagione e quindi di grande concentrazione di passeggeri. Ragion per cui è ancora più importante mantenersi costantemente aggiornati sullo stato del treno che si sta per prendere. A tal proposito sono estremamente utili i supporti elettronici quali ad esempio App o anche la pagina internet del vettore ferroviario che consentirà di avere una informazione aggiornata in tempo reale.

Alternativamente, è possibile rivolgersi al proprio agente di Viaggi di fiducia che potrà consigliarvi per il meglio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto