Attualmente, l'Agenzia Regionale Protezione dell'Ambiente-Arpa e l'Azienda Sanitaria Locale hanno indetto due bandi di concorso pubblico, per il conferimento di 202 unità di personale professionale da collocare mediante le proprie strutture pubbliche.

Bando di concorso

Arpa, l'Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente ha proclamato un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 18 posti in qualità di collaboratore tecnico professionale di categoria D, da inquadrare con un contratto di lavoro a tempo indeterminato full time.

I candidati per accedere a tale procedura concorsuale devono essere in possesso di uno dei seguenti diplomi di laurea di vecchio ordinamento, laurea magistrale-specialistica:

  • scienze geologiche;

  • scienze naturali;

  • scienze ambientali;

  • scienze agrarie;

  • scienze biologiche.

Il testo completo del suddetto bando e lo schema di domanda sono visionabili e scaricabili dalla pagina internet ufficiale di Arpa Lombardia al link: www.

arpalombardia.it nella sezione > Assunzione Personale > concorsi. Il termine di presentazione delle istanze avviene entro il trentesimo giorno successivo alla divulgazione nella Gazzetta Ufficiale-4^ serie speciale ''concorsi e esami'' in base al regolamento stabilito dal bando. Per ottenere maggiori delucidazioni è possibile contattare U.O.C. Risorse Umane-ufficio concorsi, numero telefonico 02-69666316/317/306 e indirizzo email: ufficioconcorsi @ arpalombardia.it.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Posizioni aperte

L'Asl di Caserta (Campania) ha attivato un bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per l'assegnazione di 184 posti di personale da assegnare presso il comparto sanità e da regolarizzare con un contratto lavorativo a tempo indeterminato. Tali posti di lavoro sono rivolti ai successivi profili:

  • per infermieri CPS di ctg. D, 85 posizioni;

  • per tecnico sanitario di radiologia medica CPS di ctg. D, 1 impiego;

  • per tecnici della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro CPS di ctg. D, 2 ubicazioni;

  • per tecnici di laboratorio biomedico CPS di ctg. D, 6 sistemazioni;

  • per tecnici della riabilitazione psichiatrica CPS di ctg. D, 5 dislocazioni;

  • per educatori professionali CPS di ctg. D, 4 occupazioni;

  • per fisioterapisti CPS di ctg. D, 19 incarichi;

  • per assistenti sociali CP di ctg. D, 5 posti;

  • per operatori socio sanitari di livello retributivo Bs, 20 collocazioni;

  • per collaboratori tecnici professionali ingegneri informatici, ingegneri elettronici di ctg. D, 2 siti;

  • per programmatori di ctg. C, 4 posizioni;

  • per operatori tecnici informatici di ctg. B, 7 ubicazioni;

  • per collaboratori amministrativi professionali di ctg. D, 4 sistemazioni;

  • per assistenti amministrativi di ctg. C, 20 dislocazioni.

I titoli di studio richiesti sono i successivi:

  • laurea in infermieristica;

  • laurea in tecniche di radiologia medica;

  • laurea in tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro;

  • laurea in tecniche di laboratorio biomedico;

  • laurea in tecnica della riabilitazione psichiatrica;

  • laurea in educazione professionale;

  • laurea in fisioterapia;

  • laurea in servizio sociale o in scienze del servizio sociale;

  • diploma di assistente sociale;

  • diploma di scuola secondaria di I grado con qualifica professionale di OSS;

  • laurea in ingegneria informatica o in ingegneria elettronica;

  • diploma di perito industriale in informatica;

  • diploma di istituto tecnico tecnologico-informatica;

  • diploma di istruzione secondaria di I grado con qualifica professionale in informatica;

  • laurea in scienze giuridiche o in scienze economiche o in scienze politiche;

  • diploma di scuola secondaria di II grado.

La domanda di partecipazione deve essere inviata soltanto telematicamente entro il 30° giorno successivo alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana IV serie speciale.

Per qualsiasi chiarimento ci si può rivolgere sulla pagina internet ''Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 49 del 12 agosto 2019''.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto