Interessante offerta di Lavoro da parte di Poste italiane che ha programmato nuove assunzioni di personale laureato da inserire nella funzione di consulente in ambito finanziario e commerciale. La ricerca si inserisce a pieno titolo nell’ambito del piano strategico quinquennale denominato “Deliver 2022”, varato lo scorso anno, che dovrà portare il Gruppo ad un riassetto della divisione corrispondenza e pacchi e ad una crescita proprio nell’ambito dei servizi finanziari e assicurativi, grazie alle potenzialità offerte dalla più estesa rete distributiva d’Italia, rappresentata da oltre 12.800 Uffici Postali.

Poste Italiane assume giovani laureati: requisiti e domanda

I giovani laureati che hanno conseguito una Laurea Magistrale con una votazione di almeno 102/110 nelle seguenti Discipline Economiche:

  • Scienze Statistiche;
  • Economia e Commercio;
  • Economia Aziendale;
  • Scienze Bancarie ed Assicurative;
  • Economia Istituzioni e Mercati Finanziari;
  • Economia Intermediari Finanziari,

potranno approfittare della opportunità offerta dalle assunzioni di Poste Italiane per consulenti in ambito finanziario e commerciale.

Oltre al titolo di studio, viene richiesta un’ottima conoscenza degli strumenti informatici e il possesso di doti commerciali e dinamismo.

La domanda per partecipare alla selezione può essere inviata attraverso la lista delle posizioni aperte pubblicata sul portale 'erecruiting' di Poste Italiane, per accedere al quale sarà necessario iscriversi per ottenere una password personale. Le sedi di lavoro disponibili sono dislocate su tutto il territorio nazionale e sarà possibile, al momento dell’inoltro della domanda, indicare una sede di preferenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Lavoro

Per la posizione in questione non è indicata una data per il termine di invio delle domande, pertanto la ricerca è da intendersi attiva fino a quando la posizione rimarrà aperta sul portale.

Il processo di selezione di Poste italiane

Il processo di selezione da parte di Poste Italiane avrà inizio con il contatto telefonico e la convocazione, da parte dell’Azienda, di tutti i candidati in possesso dei titoli richiesti.

Trattandosi di una posizione che non richiede il possesso di particolari esperienze lavorative pregresse, una prima prova di selezione, curata dalla funzione Risorse Umane s,arà basata su test attitudinali, prove di gruppo e colloqui individuali.

I candidati che avranno superato questa prima fase potranno accedere alla fase conclusiva della selezione che consisterà in un colloquio tecnico, effettuato dal responsabile della funzione interessata, mirato a verificare la coerenza degli studi effettuati rispetto al profilo oggetto della ricerca.

I candidati che supereranno la selezione saranno assunti con Contratto di apprendistato della durata massima di 36 mesi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto