La Cassa Forense e il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale hanno attivato nuovi bandi di concorso per l'inserimento di ulteriore personale qualificato in funzione di avvocato e responsabile da inserire nelle proprie strutture collocate sul territorio nazionale ed estero.

Bando a ottobre

La Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense ha emanato un bando, per l'ammissione alla pratica forense tramite l'area legale ricorsi e contratti.

Il numero dei posti messi a concorso per l'attuazione del tirocinio sono tre. Gli aspiranti per partecipare devono essere in possesso dei seguenti requisiti di accesso:

  • cittadinanza italiana o europea;

  • aver compiuto i 26 anni di età;

  • detenere le qualifiche professionali essenziali per poter iscriversi nel registro dei tirocinanti avvocati tenuto dal competente Consiglio dell'Ordine degli avvocati;

  • aver già effettuato l'iscrizione nel registro dei tirocinanti mediante il Consiglio dell'Ordine degli avvocati;

  • se già iscritto nel registro dei tirocinanti presso il Consiglio dell'Ordine degli avvocati, non avere già superato l'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato.

La domanda di ammissione al tirocinio deve pervenire con sistema telematico alla casella PEC: ufficiolegale @ cert.cassaforense.it o alla casella email: ufficiolegale @ cassaforense.it all'indirizzo: Cassa Forense, area legale ricorsi e contratti, via G.G. Belli n. 5, 00193 Roma entro le ore 13:00 di giovedì 31 ottobre 2019.

Posizioni aperte a novembre

L'ufficio europeo di sostegno per l'asilo, EASO in località La Valletta (Malta) ricerca profili in qualità di agente a contratto FGIV e-learning support officer (responsabile del supporto e-learning) possessore dei successivi titoli di studio e requisiti:

  • laurea triennale;

  • padronanza di una delle lingue ufficiali dellUE e una fluente comprensione di un'altra lingua;

  • esperienza maturata nel campo e-learning, formazione, progettazione didattica e creazione di contenuti online;

  • esperienza maturata in ambito amministrativo;

  • diviene un plus avere una certa competenza nello sviluppo di contenuti online e software di authoring, nella progettazione grafica e software di editor di grafica e capacità basilare nella progettazione e/o programmazione web;

  • cittadino dell'UE, Linchtenstein, Norvegia e Svizzera;

  • diritto elettorale attivo;

  • essere in regola con il servizio di leva;

  • idoneità fisica al lavoro.

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata telematicamente con un'email all'indirizzo: applications @ easo.europa.eu entro le ore 13:00 CET Bruxelles di lunedì 4 novembre 2019.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto