La nota azienda di e-commerce sta portando avanti un nuovo piano di investimenti che porterà a più di mille assunzioni in tutto il territorio nazionale. Si tratta di un'importante strategia volta ad incrementare gli organici nelle varie sedi d'Italia e riguardano i centri di smistamento, gli uffici, i poli logistici e i centri per l'assistenza clienti.

L'azienda è stata fondata nel 1994 da Jeff Brezos ed è leader nel settore del commercio elettronico. Considerata la prima azienda a vendere merci su Internet, Amazon iniziò come libreria online ma ben presto allargò la gamma di prodotti venduti a DVD e CD, oltre a prodotti informatici, abbigliamento, arredamento, cibo e giocattoli.

Ad oggi, il noto colosso statunitense conta più di 647 mila dipendenti operanti in varie sedi dislocate in molti paesi del mondo: Canada, Regno Unito, Germania, Australia, Francia, Italia, Spagna, Cina, Brasile, Messico, Giappone, India e Paesi Bassi.

Amazon apre le selezioni per operatori di magazzino

Tuttavia, il noto marchio di e-commerce sta attraversando un periodo di forte espansione e sta portando avanti anche un programma di nuove aperture di Centri di Distribuzione in vari paesi d'Italia: Lombardia, Piemonte, Veneto, Campania, Lazio, Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia.

Per questo motivo, saranno necessarie nuove risorse che verranno inserite in una realtà solida e dinamica. Le offerte di lavoro, infatti, sono rivolte generalmente a giovani diplomati e laureati. Attualmente, l'azienda è alla ricerca di operatori di magazzino per le sedi di Vercelli, Passo Corese, Castel San Giovanni e Torrazza. Tutti i candidati alle selezioni dovranno avere un'età non inferiore ai 18 anni e un'ampia propensione al lavoro di gruppo.

Per il profilo di magazziniere, inoltre, si richiede la disponibilità a lavorare su turni, la comprensione della lingua italiana, puntualità, precisione ed attenzione. Tuttavia, la risorsa si occuperà della ricezione della merce, dell'imballaggio, dello stoccaggio e dello smistamento. Inoltre, dovrà lavorare sulla catalogazione degli articoli, sull'applicazione delle misure delle procedure di sicurezza e sul prelievo della merce e il successivo trasporto verso l'area di imballaggio.

Gli interessati potranno inviare il curriculum sul sito Amazon

Gli interessati che intenderanno partecipare alle selezioni potranno inviare il proprio curriculum corredato da foto e di una lettera di presentazione, direttamente sul portale dedicato alle assunzioni del personale di Amazon. Dopo lo screening dei curriculum, da parte degli addetti alla selezione del personale, i candidati verranno convocati per la prima fase che consisterà in un colloquio preliminare atto ad accertare le motivazioni e le reali capacità dei candidati.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!