Nuove interessanti opportunità di lavoro per coloro che sognano di entrare nel settore dell’Arte e dei Beni culturali. A dicembre le scadenze per partecipare alle selezioni oppure ai Concorsi Pubblici, che si terranno in molte città d'Italia, per nuovi inserimenti in musei, archivi, università e siti archeologici.

Le offerte di lavoro al Nord-Italia

Sono imminenti le scadenze per inoltrare le domande di partecipazione alle selezioni dedicate a coloro che desiderano lavorare a stretto contatto con il mondo dell’Arte e dei Beni culturali.

Ad indirle sono gli Enti connessi al Mibact (Ministero per i beni, le attività culturali e il turismo), i Comuni e le Università, e si terranno in diverse regioni italiane. Nel Nord-Italia, attualmente, vi sono le seguenti posizioni aperte:

  • A Cremona, il Comune ha bandito un concorso per la figura di istruttore direttivo per il settore cultura, musei e city branding. I candidati dovranno essere in possesso di una laurea con indirizzo artistico-culturale. Le domande devono essere inoltrate entro 19 dicembre sul sito dell'Ente.
  • A Varese, presso l'Ateneo universitario dell’Insubria, è disponibile un posto a tempo indeterminato per il servizio di comunicazione, promozione istituzionale e culturale. Gli aspiranti devono essere in possesso di un diploma di laurea ed inoltrare la propria domanda entro il 5 dicembre. Ulteriori informazioni sono consultabili sul sito dell'Università.
  • A Sanremo, il Comune è alla ricerca di un conservatore museale e un dirigente per il settore promozione eventi culturali, beni culturali e patrimonio. Per il primo ruolo è richiesta una laurea nel settore artistico e l'istanza deve essere presentata entro il 16 dicembre sul sito del Comune. Per la figura dirigenziale, invece, si richiede una laurea nell'ambito umanistico o giuridico, mentre la scadenza è il 27 dicembre.

Beni culturali: opportunità al Centro e Sud-Italia

Di seguito le offerte lavorative al Centro e Sud-Italia:

  • A Roma, Ales spa, società del Ministero dei Beni Culturali, è alla ricerca di un responsabile gestione operativa che organizzi e coordini le attività ed il personale museale. La ricerca scade il 5 dicembre e per candidarsi è necessario recarsi sul sito di 'Ales spa'.
  • A Caserta, la famosa Reggia vanvitelliana necessita di uno specialista per l’area giuridica-amministrativa. Per candidarsi bisogna collegarsi sul sito ufficiale della Reggia di Caserta ed inviare la domanda entro il 15 dicembre.
  • A Foggia, l’Università di Foggia ha indetto un concorso per un professore universitario in metodologie della ricerca archeologica. La scadenza per iscriversi è fissata al 19 dicembre, mentre il bando è consultabile sul sito dell'Università.
  • A Salerno, il campus 'Unisa' ha bandito un concorso per ricercatore in storia dell’arte. La scadenza è per il 22 dicembre, mentre ulteriori informazioni e il bando sono reperibili sulla piattaforma dell'Ateneo.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto