Partono le assunzioni da parte dell'Automobile Club d'Italia (Aci) che propone nuove offerte di lavoro tramite due bandi di concorso: con il primo saranno assegnati 63 posti e le offerte lavorative riguarderanno anche i diplomati; il secondo concorso, invece, prevede 242 assunzioni ma, per accedervi, è necessaria la laurea o un titolo equipollente, rispettando quanto previsto dal bando. Mancano pochi giorni al termine ultimo per presentare domanda al primo concorso, mentre stanno per aprirsi le iscrizioni al secondo concorso.

Assunzioni Aci: inoltro della domanda

Le istanze di partecipazione ai Concorsi Pubblici indetti dall'Automobile Club d'Italia devono essere compilate mediante il sistema telematico sul sito ufficiale dell'Ente. Gli aspiranti che risulteranno vincitori potranno prendere servizio con decorrenza stabilita nel contratto personale di lavoro. Per quanto riguarda il concorso che prevede l'assunzione di 63 figure, le domande potranno essere inviate, sempre mediante procedura telematica sul sito ufficiale dell’Aci, dalle 12:00 dell’11 dicembre 2019 alle 11.59 del 10 gennaio 2020.

I nuovi assunti saranno impiegati nelle sedi territoriali dell'Ente che si trovano in tutto il nostro Paese.

Per il secondo concorso, mediante il quale saranno inglobate 242 risorse, le istanze di partecipazione dovranno essere inoltrate fino alle 11:59 del 5 dicembre 2019.

Concorsi pubblici indetti da Aci: le prove e i requisiti

Le tipologie di posti disponibili sono i seguenti: 200 Amministrativi, 10 addetti all'analisi dei processi dell'amministrazione, 4 esperti in comunicazione, 8 addetti al reporting, 8 funzionari esperti in Contrattualistica Pubblica, 3 funzionari addetti alle Politiche del Turismo, 4 funzionari con competenza in materia di Gestione dei Fondi Europei, 5 funzionari specializzati in Contabilità Pubblica.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Offerte Di Lavoro Concorsi Pubblici

Il primo concorso indetto da Aci prevede il reclutamento di 63 risorse tramite due prove d'esame. Alcune delle posizioni aperte sono riservate a coloro che sono già di ruolo presso il celebre club, tuttavia le assunzioni sono rivolte anche a nuovo personale. L'accesso al concorso è aperto anche ai diplomati nella scuola secondaria di secondo grado, o a coloro che sono in possesso di un titolo di studio equipollente. Le prove da superare sono due: la prima consiste in un questionario a risposta multipla, la seconda si esplicherà in un colloquio orale.

Le materie su cui verteranno le prove sono le seguenti: cultura generale, lingua inglese, diritto civile e amministrativo, informatica, quesiti attitudinali. Gli aspiranti avranno a disposizione un'ora per rispondere alle 120 domande del test scritto.

Il secondo concorso, invece, prevede l'assunzione di 200 nuovi impiegati nell'ambito amministrativo, e ulteriori 42 risorse riservate ad aspiranti in possesso di competenze in altri settori: dalla contrattualistica pubblica al controllo di gestione, dalla comunicazioni web alle politiche del turismo.

In questo caso è necessario essere in possesso di un titolo di laurea, anche se non è richiesto un particolare indirizzo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto