Il 7 gennaio si apriranno i termini per l'iscrizione degli alunni alle classi prime delle scuole primarie e secondarie. Si stima saranno circa 1,5 milioni gli studenti interessati.

L'iscrizione, obbligatoria, va effettuata esclusivamente online sul portale MIUR Iscrizioni Online a partire dalle ore 8.00 del 7 gennaio fino alle ore 20.00 del 31 gennaio 2020.

Per entrare nel portale è necessario ottenere le credenziali di accesso (codice utente e password) attraverso una procedura di registrazione.

In alternativa se si è in possesso di una identità digitale SPID, si può accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l'identità. In caso di difficoltà le famiglie possono rivolgersi alle segreterie degli istituti scolastici.

L'app Scuola In Chiaro per aiutare a scegliere l'istituto scolastico

La prima cosa da fare per i genitori è ovviamente individuare la Scuola di preferenza. In questo caso corre in aiuto il portale Scuola In Chiaro in cui sono pubblicati i profili di tutti gli istituti scolastici con relative informazioni come: orari, risultati ottenuti dagli ex studenti, facoltà universitaria consigliata per proseguire gli studi e istruzioni per l'ingresso nel mondo del lavoro.

Iscrizioni scuola dell'infanzia

Per la scuola dell'infanzia non è prevista la procedura d'iscrizione online ma la domanda va presentata direttamente all'istituto prescelto in formato cartaceo. I genitori possono scegliere tra orario normale (40 ore settimanali), ridotto (25 ore) o esteso (50 ore) e la precedenza verrà data ai bambini che compiranno il 3° anno d'età entro il 31 dicembre 2020.

Iscrizioni scuola primaria e secondaria di I e II grado

Le iscrizioni al primo anno di scuola primaria vanno fatte online dagli alunni che compiranno 6 anni entro fine 2020. I genitori dovranno scegliere la preferenza di orario settimanale tra 24 ore fino ad un massimo di 40 oltre ad inserire altri due istituti scolastici che verranno presi in considerazione in caso di esaurimento dei posti nella scuola prescelta.

Procedura online anche per le iscrizioni al primo anno di medie e superiori. Per le scuole secondarie di I grado i genitori dovranno scegliere oltre all'istituto, anche l'orario, a scelta tra tempo normale (30 ore) o prolungato (fino a 40 ore settimanali).

Nella domanda per la scuola secondaria di II grado invece, i genitori dovranno indicare l'istituto e l'indirizzo di studi scelto.

Per gli indirizzi musicali e coreutici sia di I che di II grado, l'iscrizione è subordinata al superamento di una prova attitudinale effettuata in tempo utile per una nuova iscrizione in caso di non superamento della prova.

Segui la pagina Scuola
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!