Le assunzioni nel Gruppo Ferrovie dello Stato non si fermano. Grazie al piano industriale messo in atto dall'azienda, infatti, entro il 2020 dovranno essere assunti oltre 400 nuove risorse per vari profili professionali: dagli addetti alla manutenzione, all'assistenza clienti, al personale di bordo fino agli agenti di vendita. Insomma, un cambiamento radicale per le Fs, con un investimento di circa due miliardi di euro. Per far tutto ciò, anche durante le feste natalizie sono state aperte delle posizioni molto interessanti: chi è interessato deve compilare il forum presente sul sito delle Ferrovie, sezione 'Lavora con noi'.

Ferrovie dello Stato, le posizioni di lavoro aperte

Ecco nel dettaglio le posizioni aperte dal Gruppo Ferrovie dello Stato Italiano su cui potersi candidare. Bisogna ricordare che per poter partecipare bisogna essere registrati e avere un curriculum vitae aggiornato, oltre ai requisiti minimi per ogni bando inserito. Chi è interessato ha tempo fino a metà gennaio per potersi candidare.

  • Tecnici Della Logistica

Le attività principali riguardano il check-in e check-out del treno, l'inserimento dei dati in SAP e attività di spunta treno in partenza e arrivo.

Come requisiti richiesti c'è il diploma di scuola media superiore e la conoscenza degli applicativi Office e Sap. Requisiti preferenziale la residenza nella regione Emilia Romagna.

  • Dirigente Movimento RFI

Il ruolo prevede attività di dirigenza movimento (regolazione della circolazione ferroviaria) di sorveglianza e coordinamento tecnico/pratico/gestionale in ambito stazione e nei settori relativi all’andamento dei treni e di applicazione delle norme regolamentari dell’esercizio.

Tra i requisti richiesti il possesso di diploma di liceo, la patente B e l'età, compresa tra 18 e 29 anni. Luogo di Lavoro: Direzioni di Circolazione operanti nei territori delle diverse Regioni interessate.

  • Specialista Segreteria Societaria

Il ruolo prevede attività di segreteria societaria, partecipazione a riunioni consiliari e assembleari, redazione di avvisi di convocazione per consigli di amministrazione e assemblee, dei relativi verbali e relazioni illustrative, redazione di statuti e patti parasociali, supporto specialistico alle operazioni straordinarie (scissioni, fusioni, conferimenti) e gestione archivio informatico e correlato svolgimento di servizi societari.

Requisiti preferenziale sono la Laurea Magistrale o vecchio ordinamento in Giurisprudenza, l’abilitazione alla professione di Avvocato ed eventuale esperienza di almeno 3 anni maturata in ambito di diritto societario all'interno di aziende o studi legali specializzati.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!