L'Università degli Studi Roma Tre ha indetto un nuovo bando di concorso volto all'assunzione di due unità di personale da inserire in area amministrativa-gestionale (Cat. D, D1) a tempo indeterminato. Gli interessati potranno inviare la domanda di partecipazione entro il 9 febbraio 2020.

I candidati al ruolo di tecnico amministrativo devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato appartenente all'Unione Europea;
  • un'età pari o superiore ai diciotto anni;
  • un'adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • essere in regola con gli obblighi di leva militare;
  • idoneità fisica all'impiego;
  • non aver riportato condanne penali in Italia
  • non aver riportato condanne penali all’estero;
  • non aver procedimenti penali pendenti a proprio carico;
  • aver conseguito una laurea triennale o magistrale in giurisprudenza o scienze politiche o economia.

Concorso Roma Tre, domande

Le domande di ammissione al concorso, redatte in carta semplice, potranno essere presentate nelle seguenti modalità: a mano presso l'Ufficio protocollo dell'Università degli Studi di Roma Tre, situato in Via Ostiense 159, dalle ore 9.00 alle ore 15.30; per mezzo raccomandata A.R, indirizzata al Direttore Generale dell’Università degli Studi Roma Tre; per mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) da trasmettere esclusivamente all’indirizzo reclutamento.tab@ateneo.uniroma3.it.

Il candidato nella stessa domanda di partecipazione, in relazione alla propria disabilità, deve specificare l'ausilio e l'eventuale necessità di tempi aggiuntivi per l'espletamento delle prove. Laddove richiesti, i tempi aggiuntivi dovranno essere comprovati con idonea certificazione sanitaria da allegare alla domanda di partecipazione.

Prove concorsuali

L’Università degli Studi di Roma Tre si riserva la facoltà di sottoporre i candidati ad una preselezione qualora il numero delle domande sia uguale o superiore a 50 unità.

Le prove di esame consisteranno in due prove scritte, la cui durata e le modalità di svolgimento sono stabilite dalla Commissione, oltre ad un colloquio orale. Le prove verteranno sui seguenti argomenti:

  • Prima prova scritta: diritto amministrativo; normativa in materia di pubblico impiego; diritto del lavoro.
  • Seconda prova scritta a contenuto pratico: normativa nazionale ed europea in materia di accesso e tutela dei dati personali; normativa in materia di anti corruzione e trasparenza; normative in materia di sicurezza informatica, con riferimento ai sistemi di sicurezza delle reti, dei sistemi informatici della pubblica amministrazione.
  • Prova orale: verterà sulle materie e/o argomenti oggetto delle prove scritte. Verrà inoltre accertata la conoscenza della lingua inglese; della legislazione universitaria; competenze informatiche (applicazioni informatiche più diffuse, internet e posta elettronica).

Informazioni per i vincitori del concorso

Il diario delle prove scritte, con l'indicazione del luogo, del giorno e dell'ora in cui avranno luogo, verrà notificato il giorno 18 febbraio 2020 mediante pubblicazione di apposito avviso pubblicato all’Albo Pretorio di Ateneo e sulla pagina web dedicata ai concorsi per il personale tecnico amministrativo e bibliotecario.

L'avviso per la presentazione alla prova orale sarà dato ai singoli candidati almeno 20 giorni prima del giorno in cui essi dovranno sostenerla mediante raccomandata A.R., salvo rinuncia da parte dei candidati stessi ai termini di preavviso.

Il candidato dichiarato vincitore sarà invitato, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, a stipulare in conformità a quanto previsto dal C.C.N.L 2016/2018 Comparto Istruzione e Ricerca – Sezione Università e Aziende ospedaliero-universitarie vigente, il contratto di lavoro individuale a tempo indeterminato per l’assunzione in prova.

Il vincitore dovrà inoltre assumere servizio in via provvisoria entro dieci giorni dalla sottoscrizione del contratto. Se il vincitore, senza giustificato motivo, non assume servizio entro il termine stabilito, decade dall’assunzione.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!