La presentazione delle domande di partecipazione al concorso straordinario docenti, per le immissioni in ruolo, è stata sospesa. Sono invece aperte le domande di adesione al bando della procedura straordinaria per l'abilitazione riservata ai docenti con tre anni di servizio. È già attiva l'iscrizione sul sito ufficiale del ministero dell'istruzione alla voce "Piattaforma Concorsi e Procedure Selettive" .

Come iscriversi al bando e dichiarare i tre anni di servizio

Innanzitutto si può accedere alla suddetta piattaforma se in possesso delle credenziali di accesso sul sito del ministero dell'Istruzione e su Polis-Istanze online oppure con le credenziali Spid.

In primis il candidato dovrà scegliere la regione in cui intende svolgere la prova scritta, poi bisognerà indicare se si è già in possesso del ruolo e confermare i propri dati anagrafici. A quel punto il sistema indirizzerà il candidato ad una sezione apposita con diverse voci da compilare. Nel caso in cui il docente abbia svolto uno degli anni di servizio nell'anno scolastico 2019/20, dovrà necessariamente spuntare la dichiarazione di partecipazione con riserva.

Nella domanda di adesione ci sono varie voci da compilare sul servizio prestato

Il candidato dovrà dichiarare almeno tre anni di servizio, ognuno di almeno 180 giorni, tra il 2008/09 e il 2019/20. Di queste tre annualità almeno una prestata nella classe di concorso specifica.

Solo i docenti già in possesso del ruolo possono andare in deroga al requisito dell'anno svolto sulla classe di concorso specifica. Per coloro che abbiano prestato servizio ininterrottamente dal 1° febbraio fino alla fine delle attività didattiche, ci sarà una apposita voce da spuntare con la dichiarazione specifica che consentirà di non indicare le date di inizio e fine del servizio.

Si potrà inoltrare la domanda fino al 3 luglio 2020

Infine sarà necessario indicare se il servizio è stato svolto interamente nella scuola statale oppure nella scuola paritaria, ovvero se si tratta di un servizio misto (tra statale paritaria o Iefp). I candidati possono scegliere un'unica regione in cui inoltrare la domanda che non può essere il Trentino Alto Adige oppure la Valle d'Aosta.

La domanda di adesione al bando per la procedura straordinaria volta al conseguimento dell'abilitazione può essere inoltrata a partire dalle ore 09:00 del 28 maggio 2020 fino alle ore 23:59 del 3 luglio 2020.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!