Nell'ultima pubblicazione della Gazzetta Ufficiale del 17 luglio scorso e presso il sito ufficiale della Casa di Riposo Alessandro Rossi di Arsiero, in provincia di Vicenza è stato promosso un bando di concorso pubblico, per la copertura di un posto di psicologo. Il vincitore del concorso verrà assunto a tempo parziale (18 ore settimanali) e a tempo indeterminato. Coloro che intendono partecipare al presente bando saranno chiamati a sostenere tre prove: due scritte, a contenuto teorico o teorico -pratico e una prova orale, che si intende superata con una valutazione di almeno 21/30. Le prove d'esame verteranno su nozioni inerenti alla normativa delle IPAB della Regione Veneto; conoscenze generali in materia di trattamento di persone affette da demenza, nell'ambito medico geriatrico e psicologico; su elementi di psicologia gerontologica e di psicologia della disabilità e altre discipline come evidenziato nel testo completo del bando.

Requisiti per psicologo presso Casa di Riposo Rossi

Per prendere parte al presente concorso i soggetti interessati devono avere: un'età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai limiti massimi previsti per il pensionamento, possedere la cittadinanza italiana o appartenere a uno stato dell'Unione Europea. Inoltre è richiesto il conseguimento di uno dei seguenti titoli di studio:

  • Laurea magistrale in Psicologia (classe LM-51),
  • Oppure, laurea vecchio ordinamento in Psicologia;
  • O altro titolo equiparato o equipollente in Laurea Specialistica in Psicologia;
  • Essere iscritti all'albo professionale dell'ordine.

Presentazione della domanda

La domanda di partecipazione, indirizzata all’Ufficio Protocollo della Casa di Riposo Andrea Rossi di Arsiero, dovrà pervenire entro il prossimo 17 agosto 2020, e potrà essere inoltrata secondo una delle seguenti modalità: mediante posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC dell’istituzione: 'casariposorossi @pec.it'; inviata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnata direttamente dall'interessato presso la sede dell'ente.

All'istanza di partecipazione il candidato deve allegare: la ricevuta del versamento della tassa di concorso di € 15,00, specificando nell’oggetto della causale la seguente dicitura 'tassa concorso Psicologo'; il curriculum vitae e una copia di un documento di identità.

Eventuale preselezione

La commissione esaminatrice potrà effettuare una preselezione costituita da domande con risposta multipla o domande aperte.

I quesiti verteranno su materie di cultura generale, logica e del programma d'esame. Saranno valutati idonei alla prova i candidati classificatesi nei primi 30 posti in ordine decrescente di merito. Ricordiamo che il testo integrale del bando è affisso, nel sito della Casa di Riposo Andrea Rossi - gare e concorsi - anno '2020'.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la pagina Concorsi Pubblici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!